Sinner dopo la vittoria su Korda: "Tutti pensano sia facile..."



by   |  LETTURE 6051

Sinner dopo la vittoria su Korda: "Tutti pensano sia facile..."

Il periodo buio sembra essere finalmente finito. Dopo le ultime settimane che lo avevano visto subire più volte la sconfitta al primo turno, Jannik Sinner ha reagito ed ha conquistato la seconda vittoria consecutiva e questa volta è contro un avversario di gran rilievo, il giovane talento americano Sebastian Korda.

I due tennisti sono tra i giovani talenti più interessanti del circuito e tra l'altro sono compagni di doppio in questo torneo (dove hanno dato poi spettacolo nella notte). Alla fine l'azzurro ha avuto la meglio vincendo due set al tiebreak con un secco 7-6;7-6.

Entusiasmante è stata la rimonta dell'altoatesino nel secondo set dove Korda ha sprecato un vantaggio di due break e servendo sul 5-2. Dopo la sfida e dopo la vittoria nel doppio contro la coppia composta da Nick Kyrgios e Frances Tiafoe, Jannik ha rilasciato interessanti dichiarazioni in conferenza stampa.

Le parole di Sinner in conferenza

Un soddisfatto Sinner ha parlato cosi: "Ovviamente è stato un match difficile, non ci eravamo mai allenati insieme e quindi era dura. Non abbiamo mai giocato (in singolo) e quindi è stata una cosa nuova per entrambi.

Abbiamo uno stile di gioco molto simile quindi stavo cercando di seguire il mio piano di gioco e di servire bene nei momenti importanti. Giocare con equilibrio in campo mi ha facilitato le cose" Nel primo set Sinner ha giocato un grande game brekkando a zero l'avversario, ma ha sprecato sul 5-4 dove ha servito e subito il controbreak.

Fortunatamente per lui l'azzurro ha chiuso poi al tiebreak vincendo così il primo parziale: "Tutti pensano che sia facile ma non è così. C'è pressione in ogni tennista e quando ho fatto il break è andata male subito dopo"

Per Sinner ora c'è una grande opportunità visto che con le clamorose eliminazioni di Rafael Nadal e Felix Auger Aliassime nella notte, il giovane azzurro è adesso il tennista con la miglior classifica nel torneo ed al prossimo turno affronterà il tennista americano Steve Johnson.