La previsione a sorpresa: "Jannik Sinner può vincere questo Roland Garros"



by   |  LETTURE 7814

La previsione a sorpresa: "Jannik Sinner può vincere questo Roland Garros"

“Jannik Sinner è tra i favoriti per vincere il Roland Garros”. La candidatura è di quelle importanti e arriva da Mats Wilander. L’ex tennista svedese e ormai da anni commentatore per Eurosport durante i tornei dello Slam, in un’intervista a ‘Tennis Head’ ha parlato delle novità dell’imminente edizione del Roland Garros 2021 e ha anche spiegato i motivi per cui ha inserito il nome dell’altoatesino tra i favoriti addirittura per la vittoria finale.

“Penso che Jannik Sinner abbia molte possibilità di vincere il Roland Garros – ha affermato appunto l’ex tennista svedese – perché non vedo sia Nadal sia Djokovic allo stesso livello degli anni passati.

Sono più vulnerabili ogni anno e a poco a poco i giovani stanno migliorando. Questo sta togliendo un po' di fiducia a Nadal e Djokovic. L'unica cosa che resta dalla loro parte è l'esperienza, un fatto capace di regalargli loro partite al meglio di cinque set”.

La chiave per battere Nadal secondo Wilander è il tempismo, ovverosia affrontarlo nei primi turni dove potrebbe essere più vulnerabile rispetto alle fasi calde del torneo. ”Il punto di forza di Nadal è che le partite si giocano al meglio di cinque set.

Pochi giocatori possono battere Nadal su questi campi. C'è la possibilità che i giocatori più giovani possano sorprenderlo nelle prime partite del torneo, in un primo o secondo turno. Nadal ha dimostrato nel tempo che al Roland Garros si è sentito sempre con l’avanzamento del torneo verso le fasi finali.

Ovviamente Rafa è ancora un favorito ma non domina più nessuna partita facile come prima", conclude Wilander. Lo svedese ha spinto ulteriormente la sua ipotesi parlando dei dubbi che Rafa aveva nei tornei di Barcellona e Roma: "Si vedeva già cosa sa fare la Next Gen.

A Barcellona con Tsitsipas e a Roma con Shapovalov. Come può vincere quella partita contro Shapovalov? Molto facile: perché è Rafa Nadal. Ecco perché penso che un giocatore come Sinner abbia delle opzioni in questo torneo. Ci sono grandi possibilità? Grandi no, ma ci sono", chiude Wilander.