Jasmine Paolini: "Un sogno vincere con Sara Errani al Foro Italico"

Esordio vincente a Parigi per la tennista italiana

by Antonio Frappola
SHARE
Jasmine Paolini: "Un sogno vincere con Sara Errani al Foro Italico"
© Clive Mason/Getty Images

La pioggia ha giocato un brutto scherzo a Jasmine Paolini e si è abbattuta su Parigi proprio quando la giocatrice azzurra stava per chiudere il suo match contro Daria Saville. La 28enne, però, ha ormai acquisito la giusta esperienza per gestire nel migliore dei modi situazioni che possono cambiare il volto di una partita in un solo istante.

Rientrata sul rettangolo di gioco dopo l'interruzione, con il solito sorriso, Paolini ha cancellato ogni speranza di rimonta dalla mente dell'avversaria e guadagnato il secondo turno al Roland Garros. Secondo turno in cui dovrà fare i conti con la qualificata Hailey Baptiste, capace di superare le qualificazioni e aggiudicarsi il derby americano con Kayla Day.

Jasmine Paolini, le parole dopo l'esordio vincente al Roland Garros

"Sono soddisfatta. Il primo match in uno Slam è sempre duro, inoltre lei lo anno scorso mi aveva battuto. È una giocatrice che ti fa giocare tante palle diverse nel corso di un match e non è mai una avversaria semplice.

Penso di aver gestito bene la sfida" , ha detto Paolini in conferenza stampa e nelle parole riportate da SuperTennis. Impossibile dimenticare lo storico successo ottenuto in coppia con Sara Errani agli Internazionali BNL d'Italia.

"Purtroppo non abbiamo avuto possibilità di festeggiare perché lei è partita immediatamente per giocare le qualificazioni qui, anche se alla fine con i ritiri sarebbe entrata lo stesso. Abbiamo fatto una cena tranquilla qui e speriamo di avere presto altre occasioni.

Il successo al Foro Italico è un sogno, ancora non ci credo, ancora non ho realizzato. Sono contenta di riuscire a dare continuità a questo progetto perché il doppio mi sta aiutando moltissimo anche per la mia carriera da singolarista e spero mi possa aiutare a far bene anche in questo torneo.

Renzo( Furlan, ndr) mi ha sempre detto di giocarlo con continuità perché aiuta a migliorare i colpi di inizio gioco e le volée. E ha ragione” .

Jasmine Paolini Sara Errani
SHARE