Sara Errani: "Doppio con Jasmine Paolini è la priorità, obiettivo Olimpiadi Parigi"

La giocatrice italiana parla della sua stagione 2024 e dell'intesa con Jasmine Paolini in doppio

by Andrea Tebaldi
SHARE
Sara Errani: "Doppio con Jasmine Paolini è la priorità, obiettivo Olimpiadi Parigi"
© Clive Brunskill-Getty Images

Sara Errani nel primo turno degli Internazionali d'Italia di Roma giocherà contro la statunitense Amanda Anisimova. Alla viglia del debutto la giocatrice italiana finalista nell'edizione 2014 ha concesso una lunga intervista al canale Supertennis nella quale fa il punto sulla sua carriera, parla di questa stagione 2024 e delinea gli obiettivi per il prossimo futuro.

Con un sogno ben preciso, ovvero qualificarsi per Parigi 2024 e cercare di vincere una medaglia alle Olimpiadi che si terranno proprio sui campi di terra del Roland Garros. Il tutto in doppio con Jasmine Paolini. "Roma - apre Errani - evoca per me dolci ricordi pensando alla finale del 2014 (persa contro Serena Williams, ndr), negli ultimi anni non è andata molto bene, ma oltre a quella finale anche in doppio ho vinto.

Roma è sempre Roma, è speciale essere qui, torneo sempre speciale e diverso dagli altri".

Sara Errani contenta della sua stagione 2024: "Spero che il mio fisico possa reggere ancora"

Il cammino di Sara Errani in singolare in questi ultimi tempi parla di semifinale a Bogotà e grande risultato a Madrid con il successo su Caroline Wozniacki: "Sono contenta di questi risultati, anche in doppio con Jasmine Paolini abbiamo giocato bene.

Per me la priorità quest'anno è più il doppio ma anche in singolo sto giocando tanto. Spero che il mio fisico possa reggere ancora bene". Il doppio con Jasmine Paolini: "Si è creata una bellissima amicizia, passiamo tanto tempo insieme, avere un'amica sul tour è molto importante, lei dà tanta energia e tanta positività.

Cerchiamo di trovare sempre la soluzione migliore, abbiamo giochi diversi e speriamo di fare bene in doppio anche qui. Obiettivo è andare alle Olimpiadi, sarebbe la mia quinta Olimpiade, non sono mai riuscita a vincere una medaglia olimpica, so che è difficilissimo ma ci proveremo.

Intanto a qualificarci e poi vedremo". Infine sui progressi di Jasmine Paolini: "Continua crescita la sua - chiude Errani - ha grande intelligenza e tanta voglia di migliorare".

Sara Errani Jasmine Paolini
SHARE