Stefanos Tsitsipas fissa gli obiettivi per il 2024: "Uno Slam sarebbe il massimo"

Il greco è uscito dopo diversi anni dalla top 10 ma spera di ritrovare presto il miglior livello in campo

by Luca Ferrante
SHARE
Stefanos Tsitsipas fissa gli obiettivi per il 2024: "Uno Slam sarebbe il massimo"
© Matthew Stockman/Getty Images

Tra i giocatori ancora a caccia del primo titolo Slam della carriera c'è sicuramente Stefanos Tsitsipas. Il greco ha disputato due finali negli scorsi anni ma in entrambe le occasioni si è dovuto arrendere allo spietato Novak Djokovic: nel 2021 riuscì a spingersi fino in fondo al main draw del Roland Garros, mentre nel 2023 ha tentato il colpaccio agli Australian Open senza riuscirci.

Il 25enne nativo di Atene è uscito dopo diverse stagioni dalla top 10 della classifica mondiale Atp e spera di ritrovare presto il suo miglior tennis per competere ai massimi livelli. L'atleta ellenico si è sbilanciato ad Acapulco sugli obiettivi in vista del 2024: "L’ambizione massima per il 2024 sarebbe un titolo del Grande Slam e un trofeo Masters 1000.

Mi piacerebbe anche vedermi con una medaglia olimpica di qualsiasi metallo a Parigi. E ripensandoci adesso, probabilmente in quel momento ridurrei il ritmo e giocherei meno partite" ha fatto sapere.

Le parole di Tsitsipas

Stefanos ha svelato le sue sensazioni nella competizione messicana (categoria 500) in un'intervista rilasciata a Tennis Tv: "Ho avuto un ottimo inizio di torneo ogni volta che qui ho raggiunto la semifinale o la finale.

Penso di aver disputato diverse belle partite su questi campi, ma ho sempre avuto bisogno di qualcosa in più verso la fine della settimana per vincere le partite decisive. Il mio sogno è alzare il titolo finale domenica.

Non è ancora successo ma continuo a tornare più affamato ogni anno, aumentando il mio desiderio di ottenere quel trofeo" ha sottolineato. Il greco ha disputato anche la scorsa annata tantissimi tornei nel circuito maggiore e ha rivelato: "Finché il mio corpo è sano e sono disposto ad andare là fuori e a dare il 100% ogni volta, non vedo alcun motivo per fermarmi o considerare di giocare meno".

Stefanos Tsitsipas
SHARE