Bolelli e la dedica a Fabio Fognini: "Mi dispiace per mio fratello..."



by MARIO TRAMO

Bolelli e la dedica a Fabio Fognini: "Mi dispiace per mio fratello..."
© Angel Martinez/Getty Images

La vittoria della Coppa Davis entra di diritto nella storia del tennis italiano. Una soddisfazione enorme e un successo per tutti gli appassionati di questo sport. Una bella vittoria che ha visto i protagonisti in quel di Malaga ma anche un piccolo rammarico per chi non era presente.

Matteo Berrettini ha assistito solo come tifoso alla vittoria dei suoi compagni, nulla di più mentre non ha fatto parte dei convocati invece Fabio Fognini, reduce da una stagione difficile ma comunque principale protagonista della storia recente del tennis italiano.

Tutti i tifosi ricordano con passione le sue gesta in Davis, una competizione dove ha regalato sempre spettacolo e mantenuto alto la bandiera azzurra. La scelta della mancata convocazione da parte di Volandri non è piaciuta a tutti, tanti tifosi hanno difeso il tennista ligure che non ha mancato di spedire qualche frecciatina social al coach della Nazionale.

Mentre l'Italia trionfava in Davis a Malaga Fabio ha ottenuto una significativa vittoria nel Challenger di Valencia, un bel successo che magari può significare la sua rinascita. Un successo per dimostrare a tutti che c'è ancora.

Fabio ha battuto dopo una grande battaglia un altro grande esperto come Roberto Bautista Agut. Chi invece era a Malaga è il tennista Simone Bolelli, compagno storico di doppio di Fabio (i due hanno vinto tanto insieme) e vincitore quindi della Davis.

Uno dei primi pensieri di Bolelli in quel di Malaga è stato proprio per Fognini e l'azzurro gli ha dedicato questo successo. Ecco le sue parole nello specifico: "Mio fratello, mi dispiace che non sia oggi qui con noi.

Ho passato con Fabio tutti i miei quindici anni di Davis, in campo con lui. Un ringraziamento speciale va a lui. Ho visto che ha vinto un Challenger oggi a Valencia, spero che sia un modo per risalire e per permettergli di tornare ai suoi livelli", ha concluso così l'azzurro.

Tra i vari apprezzamenti anche Fognini ha gradito ed ha ripostato con affetto il video con le dichiarazioni di Bolelli. Un'amicizia nata nel tennis e destinata a durare per sempre.

Fabio Fognini