Hubert Hurkacz: "Orgoglioso della mia prestazione. Andrey Rublev è un combattente"

Il polacco ha conquistato la terza finale in un evento Masters 1000 a Shanghai

by Antonio Frappola
SHARE
Hubert Hurkacz: "Orgoglioso della mia prestazione. Andrey Rublev è un combattente"
© Lintao Zhang/Getty Images

“Sono felice della mia prestazione odierna. Ho giocato bene da fondo campo e servito alla grande. Sebastian è un avversario duro: risponde sempre bene e devi essere preciso contro di lui per non offrirgli un vantaggio negli scambi” .

Grazie all’ennesima grande prova di forza al servizio della settimana, Hubert Hurkacz ha conquistato la terza finale in un torneo Masters 1000 a Shanghai. Il polacco non è mai andato in affanno nei suoi turni di battuta e ha superato Sebastian Korda con il punteggio di 6-3, 6-4.

Hurkacz: "Contento delle mie prestazioni. Rublev è un combattente"

“Sono orgoglioso del modo in cui sto lottando e dell’impegno che esercito su ogni singolo punto. Penso sia davvero importante impostare bene lo scambio con il servizio.

Quando servi bene, riesci a mettere molte pressione al tuo avversario: sanno che devono fare altrettanto bene” , ha dichiarato il polacco in conferenza stampa. “Sono passati un paio di anni da quando si è disputato l’ultima volta questo torneo.

Ovviamente ci sono alcuni volti nuovi nel Tour. È arrivato Carlos Alcaraz, che gioca un tennis incredibile. Daniil Medvedev ha vinto l’ultima edizione del torneo e sta ancora esprimendo un fantastico tennis. Ci sono un paio di ragazzi giovani ed emergenti che stanno portando molta energia.

Spero che i fan continuino a divertirsi” . Hurkacz si è poi soffermato sull’ultimo atto dell’evento cinese: dove affronterà Andrey Rublev. Il russo non ha ancora perso un set e sembra essere il favorito.

“Andrey colpisce ogni singola palla a 200 km/h e gioca con molta energia. È un grande combattente. Il servizio mi sta aiutando molto questa settimana e sto giocando in maniera molto aggressiva. Sono abbastanza soddisfatto dei miei miglioramenti e cercherò di continuare a crescere” .

La finale del Rolex Shanghai Masters tra Hurkacz e Rublev inizierà alle ore 10:30 italiane e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Tennis. Il computo degli scontri diretti è in perfetta parità: 2-2. Il russo, però, si è aggiudicato due dei tre precedenti giocati sul cemento.

Hubert Hurkacz Andrey Rublev
SHARE