Atp Shanghai, Grigor Dimitrov sfiderà Carlos Alcaraz: le parole del bulgaro

Al quarto turno, l'ex numero tre del mondo ritrova lo spagnolo dopo l'ultimo scontro diretto al Queen's

by Martina Sessa
SHARE
Atp Shanghai, Grigor Dimitrov sfiderà Carlos Alcaraz: le parole del bulgaro
© Julian Finney/Getty Images

Il momento positivo della stagione di Grigor Dimitrov prosegue. Dopo i quarti di finale del torneo di Pechino, il tennista bulgaro conquista gli ottavi di finale del Masters 1000 di Shanghai. Al terzo turno, l’ex numero tre del mondo ha battuto Karen Khachanov con il risultato di 7-6, 6-4.

“Penso che il primo set sia stato molto equilibrato da entrambe le parti”, ha detto Dimitrov ai microfoni dell’Atp dopo il successo in due set. “Pensavo di essere in vantaggio all'inizio e durante la partita.

Pensavo di controllare molto, ma in qualche modo lui stava tornando. Ottimi servizi, ottimi movimenti, ottimi tiri, ma dovevo rimanere concentrato e questa era la cosa più importante. Quando ho avuto l'opportunità di essere più aggressivo, ho dovuto farlo”, ha concluso il vincitore delle Atp Finals del 2017.

Agli ottavi di finale, affronterà il due volte campione Slam ed ex numero uno del mondo Carlos Alcaraz: sarà la terza volta che si affrontano in questo 2023, la prima su cemento dopo i precedenti in stagione su erba (Queen’s) e terra rossa (Madrid Masters).

Il passaggio generazionale

Subito dopo la vittoria contro Vukic all’esordio, in conferenza stampa Grigor Dimitrov ha parlato degli effetti di aver giocato nelle due ere del tennis contemporaneo: quello dei Big 3 e quello di Carlos Alcaraz.

Lui che si colloca in una posizione privilegiata. “Ultimamente, ho avuto molte di quelle conversazioni, in realtà con alcuni dei ragazzi di 25, 26 anni, mi hanno fatto molte domande diverse per avere la mia opinione sulle cose.

È molto interessante per me, soprattutto quando sarò completamente fuori gioco, penso che sarà molto interessante per me guardare indietro. Per me è molto interessante vedere in un certo senso tre epoche del tennis e anche giocatori da molto prima affrontati verso la fine della loro carriera.

Quindi sono molto, penso, una posizione unica e una posizione molto fortunata per poter competere con ciascuno di loro”, ha proseguito il tennista bulgaro.

Atp Shanghai Grigor Dimitrov Carlos Alcaraz
SHARE