Iga Swiatek raggiante: "Questa vittoria sarà utile a tutta la mia carriera"

La tennista è apparsa molto soddisfatta dopo il trofeo a Pechino

by Mario Tramo
SHARE
Iga Swiatek raggiante: "Questa vittoria sarà utile a tutta la mia carriera"
© Fred Lee/Getty Images

Non è stato un anno facile per la tennista polacca Iga Swiatek. Ha vinto si un altro titolo del Grande Slam ma ha subito tante batoste, non ha confermato gli Us Open e soprattutto ha perso la leadership nel ranking Wta mondiale.

Per questo e per tanti altri motivi il titolo vinto questa settimana a Pechino è molto importante con la tennista che ha vinto un torneo dove erano presenti tutte le big del circuito. Una finale controllata e Iga ha vinto regolando in due set la Samsonova.

In conferenza stampa la tennista è apparsa molto soddisfatta e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sin dall'inizio ho deciso di essere coerente con il mio gioco, volevo continuità e sono felice di aver vinto, per me era davvero molto importante.

Visto come stavo all'inizio del torneo non pensavo affatto di vincerlo ma sono orgogliosa di me stesso". Poi la tennista ha spiegato: "Questa vittoria mi sarà utile per il resto della mia carriera , questo torneo insegna che ci sono sempre possibilità per superare i propri limiti.

A volte è abbastanza semplice, ma tutte noi tendiamo a complicare le cose. Ho dovuto affrontare molte cose e fare crescere il mio tennis rapidamente, superare la pressione a volte è difficile ma fa parte di questo sport e dobbiamo imparare ad adattarci e concentrarci solo sul nostro tennis.

Se tornassi nuovamente numero uno, sono sicura che sarei più preparata per affrontare tutto, questa vittoria mi rende le cose più facili". Match molto importanti e Iga ha affrontato diverse avversarie temibili nel corso del torneo.

A partire da Caroline Garcia battuta dopo un'autentica battaglia ai Quarti fino soprattutto alla vittoria in semifinale su Coco Gauff. L'americana vincitrice degli ultimi Us Open era reduce da ben 16 vittorie consecutive e rappresentava un ostacolo durissimo - soprattutto visto l'ultima vittoria nei loro confronti - ma Iga ha dimostrato di poter lottare e ha ottenuto un successo fondamentale.

Iga ha poi proseguito: "È stato difficile per me non pensare a tutto quello che è successo quest'anno, ma qui a Pechino è andato tutto per il meglio. Prima del primo match ero in ansia ma fortunatamente le cose sono andate per il mio.

Restare in Cina? No, torno a casa e voglio riposarmi. Sono nel circuito da tempo e provo a stare il maggior tempo possibile a casa, Cancun è un torneo importante e voglio essere preparata e migliorare tutto. Trascorrerò otto giorni a casa dove starò con famiglia e mi allenerò".

Iga Swiatek
SHARE