Alexander Zverev trionfa a Chengdu: "È stata una settimana fantastica"

Il tedesco ha conquistato il 21esimo titolo in carriera a Chengdu

by Nicola Penta
SHARE
Alexander Zverev trionfa a Chengdu: "È stata una settimana fantastica"
© Elsa/Getty Images

Oggi alle ore 13:30 italiane e 19:30 di Chengdu (Cina) si è tenuto l’atto conclusivo del torneo ATP 250 di Chengdu in cui si sono fronteggiati il numero 1 del seed ed attuale numero 10 del mondo Alexander Zverev e il russo Roman Safiullin.

Al termine di un match altalenante il tennista tedesco ha trionfato in rimonta in 3 set con il punteggio di 6-7(2) 7-6(5) 6-3 in quasi 3 ore di gioco. Dopo essersi trovato sotto 0-2 nel secondo set, Zverev è riuscito ad elevare il proprio livello realizzando un break nel game successivo e trionfando in un secondo set di assoluto livello.

Vinto il secondo set, Zverev ha brekkato subito il rivale nel terzo e concesso solo 2 punti nei successivi 3 turni di servizio. Grazie al successo ottenuto a Chengdu, Zverev ha sollevato al cielo il secondo trofeo negli ultimi 5 tornei disputati (ha trionfato nell’ATP 500 ad Amburgo nel mese di luglio, ndr) e consolida la sua posizione in vista delle Finals di fine anno.

Zverev: "E' stata una settimana fantastica"

Al termine del match, durante la premiazione, il tedesco ha dichiarato: "È un posto incredibile da visitare, tutti i giocatori si godono questo posto. È uno dei più bei posti che ci sono in Cina" .

Ha poi continuato rivolgendosi all’avversario odierno: "Roman, per te è una settimana incredibile, il tuo tennis è incredibile, stai crescendo tantissimo. Ci siamo affrontati molto da giovani, è bello come siamo cresciuti insieme, se continuerai così sarai top 20.

Ho giocato un buon tennis ma tu mi hai messo comunque in difficoltà in tutto il match. Ti auguro il meglio per la tua carriera" . Non sono mancati i ringraziamenti al proprio team per il supporto avuto a seguito del bruttissimo infortunio durante la semifinale del Roland Garros 2022 contro Rafael Nadal: "Grazie alla mia squadra, abbiamo vissuto momenti difficili nell’ultimo anno e mezzo.

Siamo tornati in top 10, stiamo tornando. I meriti principali vanno a mio padre, a Mischa e al mio secondo coach. Il fisioterapista non merita così tanto, ma lo ringrazio. Sono felice per come stanno andando le cose. Il grazie anche a tutti quelli che non sono qui.

Ovviamente voglio ringraziare gli organizzatori, è bello tornare dopo quattro anni in Cina. È stata una settimana fantastica. Ovviamente ringrazio anche i fan, siete veramente rumorosi e appassionati e spero di rivedervi presto" .

Il tennista teutonico è atteso nel primo turno dell’ATP 500 di Pechino dal tennista argentino Diego Schwartzman.

Alexander Zverev
SHARE