Maria Sakkari mette a tacere ogni polemica dopo il trionfo a Guadalajara

La tennista greca vince il secondo titolo della carriera, dopo più di quattro anni di digiuno: primo titolo 1000 per lei,

by Martina Sessa
SHARE
Maria Sakkari mette a tacere ogni polemica dopo il trionfo a Guadalajara
© Hector Vivas/Getty Images

Le ironie social sono finite. Maria Sakkari, la top 10 del circuito femminile che ha vinto un solo titolo in carriera, ha messo fine al grande tabù. La tennista greca ha vinto il titolo 1000 di Guadalajara battendo in finale Caroline Dolehide, numero 111 del mondo, con il risultato i 7-5, 6-3.

Oltre ad essere il secondo successo della sua carriera, per l’ex numero tre del mondo è anche il primo WTA 1000 della carriera e il primo trofeo che ha conquistato sul cemento. “Mi sono sempre sentito molto a mio agio in Messico, è come se il mio gioco scorresse più liberamente.

Sono felice di aver ottenuto qui la vittoria più importante della mia carriera. La verità è che sono stati anni molto difficili, soprattutto gli ultimi due. Tutto il mondo insisteva sul fatto che fosse una delle prime 10 giocatrici con un solo titolo e che non sarebbe stata in grado di vincere nulla di importante.

Finalmente posso chiudere loro la bocca in qualche modo”, ha detto la nuova vincitrice 1000 del circuito durante la premiazione: "Non voglio fermarmi qui, voglio continuare a migliorarmi e realizzare grandi cose, perché in questo momento sono orgoglioso di me stesso”.

L'obiettivo Finals

“Il mio grande obiettivo quando sono arrivata a Guadalajara era ritrovare la gioia in campo, essere felice giocando a tennis. Penso di non aver ancora accettato del tutto cosa significa per me questo titolo, ma voglio godermelo al massimo e continuare in questa linea di gioco e mentalità”, ha proseguito la campionessa del torneo messicano, iniziato con più forfait che giocatrici presenti in tabellone.

Con questo successo, le Atp Finals di Cancun sono sempre più vicine: una sola posizione la divide dall’entrare tra le prime otto del mondo. “Non ho ancora avuto il tempo di rilassarmi e valutare questa possibilità, ma arriveranno giorni felici in cui potrò pensarci”, ha concluso Maria Sakkari, che dovrà fare le valigie e partire per Tokyo per il prossimo appuntamento del circuito femminile.

Maria Sakkari
SHARE