Wozniacki: "Sono felice di essere tornata. Ho sentito l'amore del pubblico"

La giocatrice danese ha provato a descrivere le emozioni provate a Montreal

by Antonio Frappola
SHARE
Wozniacki: "Sono felice di essere tornata. Ho sentito l'amore del pubblico"

Il solito sorriso stampato sulle labbra e la consapevolezza di essere tornata a competere per continuare a vincere e fare la storia. Caroline Wozniacki non disputava un match ufficiale da più tre anni, ma il tempo trascorso in famiglia non ha fatto sentire il suo peso a Montreal.

La danese ha liquidato con un sonoro 6-2, 6-2 Kimberly Birrell e illuminato il Campo Centrale dello Stade IGA. "Sono felice. Un po' stanca. È stato divertente essere di nuovo qui a giocare sul Campo Centrale di fronte a un grande pubblico.

Sono entusiasta di aver vinto la mia prima partita dopo tre anni e mezzo. Non sapevo davvero cosa aspettarmi. Ti passano tante cose per la testa: quello che dovresti fare in campo. Non avevo idea di cosa fare in realtà, perché non giocavo una vera partita da così tanto tempo.

Non dovevo abbattermi dopo un errore o emozionarmi troppo dopo un ottimo colpo. Sono contenta della mia prestazione. Non è facile vincere una partita quando non giochi da tempo. Ho sentito l'amore del pubblico" , ha commentato una emozionata Wozniacki in conferenza stampa prima di soffermarsi sulla famiglia.

Wozniacki: "Ero nervosa, ma sono felice di essere tornata"

"Ero nervosa, vuoi sempre iniziare bene in questi casi. Fondamentalmente è come andare in bicicletta: non dimentichi mai come si fa. Innanzitutto, è stata una giornata diversa.

Quando sono andata a letto la scorsa notte, ho pensato a quando si sarebbero svegliati i bambini e al mio programma. Mi sono svegliata prima e ho fatto colazione con loro. È stato divertente, ma è stato anche fantastico vedere il loro sorriso.

Ho provato a spiegare a Olivia che stavo per giocare una partita e lei mi ha detto: 'Ok, mamma. Ti auguro di vincere' . Sono entusiasta di essere tornata a competere, e penso che per me sia speciale avere la mia famiglia qui.

Tornare in Tour con i miei figli è speciale. Penso sia un regalo per loro viaggiare e conoscere nuovi posti. Abbiamo anche la possibilità di passare molto tempo con loro, quindi non ci perderemo la loro crescita" .

La giocatrice danese ha infine parlato della sua mentalità e della sua forma fisica. "Voglio essere sempre la migliore versione di me stessa come tennista. Quando sono in campo, cerco sempre di dare il 100% . Amo essere mamma, è il regalo più grande che la vita possa farti.

Cerco di godermi ogni momento Penso di aver sempre lavorato molto duramente dal punto di vista fisico e ho cercato di mantenermi in forma. Ovviamente, giocare una partita vera è diverso" . Photo Credit: Getty Images

SHARE