Taylor Fritz fuori da Washington: "Non ho fatto nulla di sbagliato"

Il tennista statunitense si ferma in semifinale. Ora i due Masters 1000 a Toronto e Cincinnati

by Luca Ferrante
SHARE
Taylor Fritz fuori da Washington: "Non ho fatto nulla di sbagliato"

Taylor Fritz non è riuscito a bissare il successo di Atlanta in quel di Washington, fermando la sua corsa in modo inaspettato in semifinale. Il tennista americano si è lasciato sorprendere dal talento olandese Tallon Griekspoor, che dopo aver perso il primo set ha fatto la voce grossa e conquistato l'atto conclusivo dell'Atp 500.

Una brutta delusione per il 25enne e il pubblico che lo ha sostenuto fin dalla gara d'esordio: ora il numero 9 del mondo dovrà dimenticare questa sconfitta e concentrarsi esclusivamente sui prossimi appuntamenti sul cemento, il primo di questi a Toronto (è un Master 1000).

Le parole a fine gara

Al termine del match la principale testa di serie del tabellone ha analizzato l'incontro e provato a spiegare i motivi della sconfitta: "Era semplicemente migliore di me, ha giocato davvero bene. Penso di aver approfittato del suo peggior game sul suo servizio, che è stato il primo gioco, e sono riuscito a strappargli la battuta.

È stato l'unico momento in cui ha sbagliato un buon numero di prime e ha commesso un paio di errori. Poi ho fatto un buon lavoro tenendo solo il servizio, un po' come ho fatto per tutta la settimana per vincere il set" ha affermato.

"Quando mi ha strappato la battuta nel secondo e poi nel terzo set, ha giocato game incredibili. Non credo di aver fatto nulla di sbagliato in quei punti. Se sono estremamente pignolo al riguardo, immagino che avrei potuto colpire meglio in risposta su alcuni dei suoi servizi e cose del genere, ma quando siamo entrati nello scambio ho pensato di averli giocati tutti davvero bene.

È estremamente frustrante, perché è come se non avessi davvero una risposta. Non credo che avrei fatto diversamente in molti di quegli scambi che ho finito per perdere. Ho dato il massimo ma lui penso che abbia giocato eccezionalmente bene" ha aggiunto in conferenza stampa.

Sui successivi tornei ha assicurato: "Il mio corpo si sente abbastanza bene. Penserò alle prossime settimane con fiducia, posso dire la mia indipendentemente dalle condizioni". Photo credit: Mubadala Citi Open.

Taylor Fritz
SHARE