Feliciano Lopez: "E' raro quello che ha fatto Alcaraz. Sul paragone con i Big 3..."

L'ex tennista spagnola consacra il suo connazionale: "E' una benedizione per il tennis avere uno come lui"

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Feliciano Lopez: "E' raro quello che ha fatto Alcaraz. Sul paragone con i Big 3..."

Carlos Alcaraz ha conquistato domenica il suo primo, ambitissimo titolo a Wimbledon, che corona un inizio di carriera già straordinario. Il secondo slam, dopo gli Us Open conquistati l’anno scorso, che vanno ad aggiungersi ai quattro trofei Masters 1000, lo rendono uno dei tennisti più vincenti nel circuito, nonostante la giovanissima età.

Il suo connazionale Feliciano Lopez è stato uno dei primi a reagire all’impresa del tennista murciano, che ha ‘rotto’ il dominio degli ultimi anni a Londra di Novak Djokovic: È molto raro vedere uno come Carlos vincere titoli a 20 anni, essere in grado di sfidare Djokovic nella finale di Wimbledon.

Penso che sia molto maturo per la sua età e la prova è il coraggio con cui ha affrontato i momenti più difficili del match nel quinto set. Come ha detto Novak più tardi in conferenza stampa, credo che Carlos, oltre alle sue capacità tennistiche, abbia una durezza mentale davvero impressionante per un ragazzo", ha detto a Sky Sport.

Alcaraz e i continui paragoni con i Big 3

"È stato sottoposto a molte pressioni da quando ha iniziato a giocare a tennis da professionista, il paragone con Nadal e il resto dei 'Big Three' sarà sempre presente.

Ma lui sembra a suo agio con la pressione ed è davvero impressionante quello che ha fatto finora", ha spiegato l'ex tennista iberico. "E’ davvero incredibile per la Spagna in generale perché è qualcosa di molto raro da vedere.

Naturalmente dobbiamo aspettare e solo il tempo ci dirà quanti Slam e titoli riuscirà a vincere, ma credo che sia una vera benedizione per il tennis avere qualcuno come lui, perché il suo modo di giocare è molto diverso da quello della maggior parte delle persone".

Infine: "Ha la forza mentale di Rafa, la condizione fisica di Rafa e Nole, le capacità tennistiche. Vedo delle somiglianze con Roger nell'anticipazione e in molte altre cose", ha concluso. Photo credit: getty images

Feliciano Lopez Alcaraz
SHARE