Lorenzo Musetti dopo la sconfitta contro Hurkacz: "A tratti è stato frustrante"

Il talento di Carrara si è fermato al terzo turno sui prati dell'All England Club

by Antonio Frappola
SHARE
Lorenzo Musetti dopo la sconfitta contro Hurkacz: "A tratti è stato frustrante"

Il cammino di Lorenzo Musetti a Wimbledon si è interrotto sotto i colpi di un ottimo Hubert Hurkacz al terzo turno. Affrontare il polacco su questa superficie e in questo torneo - unico Slam in cui ha raggiunto le semifinali nel 2021 - non è facile, ma ci si aspettava forse qualcosa in più dal talento di Carrara.

Musetti ha giocato un discreto primo set e solo i dettagli hanno fatto la differenza nel tie-break. A partite dalla seconda frazione di gioco, però, l’azzurro non ha trovato le stesse accelerazioni ed è entrato in un vortice di negatività tutt’altro che semplice da gestire.

Hurkacz ne ha approfittato e ha siglato due fondamentali break all’inizio del secondo e del terzo set. Il polacco ha tremato solo quando ha servito per il match, ma ha superato a pieni voti le difficoltà.

Musetti sul match perso con Hurkacz: "A tratti è stato frustrante"

“Sapevo che sarebbe stato difficile giocare contro Hurkacz.

Oggi ha dimostrato di essere uno dei migliori giocatori grazie al suo servizio e al suo tennis aggressivo. Penso abbia un gioco perfetto per esprimere un alto livello su questa superficie. Non sono riuscito a contenere il suo servizio.

Ha meritato la vittoria” , ha spiegato Musetti in conferenza stampa. “È stato un match frustrante per me in alcuni momenti perché non riuscivo a rispondere. Ho avuto molti momenti complicati in campo.

Quindi il punto in cui entrambi abbiamo colpito un tweener mi ha aiutato a tirarmi un po’ su di morale e divertirmi. Lui ha vissuto meglio la partita rispetto a me. Non è qualcosa che faccio spesso, ma puro istinto.

Non ho pensato di colpire quel colpo per i fan. A volte devi provare a divertirsi per sentirti meglio in campo” . Hurkacz, che non ha raggiunto Wimbledon con alle spalle grandi risultati, sta ritrovando il suo tennis e potrebbe diventare una minaccia per chiunque.

Il giocatore polacco non ha perso nemmeno un set nelle prime tre partite disputate sui prati dell'All England Club. Il tennista di Varsavia, prima della vittoria contro Musetti, ha eliminato al primo turno Albert Ramos-Vinolas e al secondo Jan Choinski. Photo Credit: Getty Images

Lorenzo Musetti
SHARE