Kerber punta ancora in alto: “Grandi aspettative, non torno solo per giocare”

L’ex numero uno, ferma dalla scorsa estate perché alle prese con la gravidanza, vuole risalire in sella per un ultimo acuto

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Kerber punta ancora in alto: “Grandi aspettative, non torno solo per giocare”

C’è chi il passare dell’età non lo accetta e si sente ancora di competere e chi, di contro, pensa di chiudere la propria carriera con qualche anno d’anticipo per dedicarsi ad altro. Da un lato c’è un’autentica veterana del circuito WTA come Venus Williams, che a 43 scende ancora regolarmente in campo; dall’altro Angelique Kerber, che all’attuale età della campionessa americana si vede in un’altra veste.

La tedesca - ex numero uno del mondo - ne ha parlato in una intervista alla Bild, la quale comunque ci ha tenuto a complimentarsi con Williams per quanto sta facendo: “Tanto di cappello a quello che fa [Venus Williams].

Ha ancora questa passione, ma giocare ancora a 43 anni non è esattamente il mio piano. Quindi, probabilmente, mi dedicherò più al ruolo di allenatrice, anche se è ancora un po' presto per queste considerazioni, visto che i miei obiettivi ora sono quelli di vedere quale sarà il mio ruolo nel tennis più avanti, ma probabilmente non come giocatrice attiva a 43 anni” .

Dagli Slam alle Olimpiadi di Parigi: i piani di Kerber

Puntando lo sguardo sulla sua di carriera e sui suoi piani futuri, Angelique Kerber ha sicuramente intenzione di tornare in sella. La tennista tedesca è ferma dalla scorsa estate per ovvi motivi (a febbraio è diventata mamma), ciononostante la sua idea di scendere di nuovo in campo ancora per qualche tempo non è mai stata in discussione.

Anzi, Kerber vuole tornare ma per essere competitiva e non solamente per il gusto di giocare, come lei stessa ha dichiarato in una intervista alla Bild: “Ho grandi aspettative su di me, questo non è cambiato.

D'altra parte, sono anche consapevole di quanto possa essere lunga la strada del ritorno, non voglio tornare solo per giocare. Sarebbe un atteggiamento sbagliato, non devo più dimostrare niente a nessuno” . E a proposito del ritorno in campo, Kerber ha illustrato quale potrebbe essere la sua programmazione: “In questo momento mi sto prendendo il tempo necessario per rimettermi in forma.

Probabilmente quest'anno potrei giocare Wimbledon e gli US Open, ma non al livello che immagino. L'obiettivo sono i tornei dello Slam, è per questo che sto lavorando. E naturalmente i Giochi Olimpici del 2024 a Parigi”, ha concluso Kerber. Photo Credits: Jared Wickerham/BNP Paribas Open

SHARE