Iga Swiatek scaccia via la pressione: "La semifinale è già un grande risultato"

La numero uno WTA ha raggiunto per il secondo anno di fila le semifinali al Roland Garros

by Antonio Frappola
SHARE
Iga Swiatek scaccia via la pressione: "La semifinale è già un grande risultato"

Coco Gauff, dopo un primo set tutto sommato combattuto, si è dovuta arrendere per la seconda volta allo strapotere mostrato da Iga Swiatek nelle ultime dodici partite disputate al Roland Garros. L’americana ha provato a impensierire la numero uno WTA giocando un tennis molto aggressivo in memoria della finale persa nettamente lo scorso anno a Parigi, ma si è spenta nella fase principale del primo parziale perdendo a zero la battuta sul 4-5.

La polacca avrà quindi la possibilità di raggiungere la finale al Roland Garros per il secondo anno consecutivo, il terzo in carriera. Per conseguire l’importante obiettivo, Swiatek dovrà fare i conti con una Beatriz Haddad Maia in grande spolvero.

Swiatek: "Essere campionessa in carica ti mette pressione"

“Sono felice di essere stata solida nei momenti importanti e di aver raggiunto di nuovo le semifinali al Roland Garros. È un grande risultato, non importa come finirà il torneo.

La semifinale è davvero un ottimo risultato. Giocare il torneo da campionessa in carica ti mette molta pressione. Non penso già al titolo, soprattutto quando gioco un torneo del Grande Slam. Sono contenta di mostrare la mia continuità al Roland Garros e giocare bene ogni anno" , ha spiegato Swiatek in conferenza stampa prima di soffermarsi sulla sua prossima avversaria.

La brasiliana si è aggiudicata l'unico precedente a Toronto nel 2022. "Sicuramente lei è una combattente, lo ha dimostrato anche oggi. Dovrò essere pronta. Non ho mai giocato contro di lei sulla terra battuta.

Mi concentrerò su me stessa. Devi giocare ogni punto al 100% contro di lei. Abbiamo giocato a Toronto, la superficie è diversa, quindi vedremo" . Swiatek si è spinta fino alle semifinali senza patemi e ha letteralmente dominato ogni partita.

Una prospettiva che sembra non preoccuparla in vista dei prossimi impegni. "Non mi preoccupa questa cosa. Posso giocare bene a prescindere dal risultato. Mi è già capitato di vincere le partite abbastanza facilmente e poi giocare ugualmente bene" . Photo Credit: Reuters

Iga Swiatek Roland Garros
SHARE