Jabeur si sfoga: "La gente giudica il tennis femminile senza vedere una partita"

La tennista tunisina riflette sulle critiche ricevute dal circuito Wta

by Luca Ferrante
SHARE
Jabeur si sfoga: "La gente giudica il tennis femminile senza vedere una partita"

Ons Jabeur ha riflettuto in conferenza stampa sulle recenti critiche riguardo il circuito femminile da parte degli appassionati, aprendo una sorta di polemica: "È ora di cambiare questa visione, perché penso che le persone non guardino molte partite di noi donne, giudicano solo che sarà un match orribile ma non è così.

Noi ci alleniamo, lavoriamo sodo e diamo vita a battaglie straordinarie. Ho incontrato molte persone che giudicano le partite femminili, ma ne hanno viste? Tutti hanno detto di no. Come puoi giudicare una partita femminile senza guardarla? Spero che la mentalità cambi e ci venga data una possibilità a tutte noi che combattiamo ogni giorno.

Siamo onesti, facciamo del nostro meglio, anche certi sacrifici che molti uomini in tour non fanno. Dobbiamo programmare tutto nella nostra vita professionale, è tempo di cambiare visione" è il parere espresso dalla giocatrice tunisina.

Jabeur e le prospettive al Roland Garros

Ons si è detta contenta per la programmazione del confronto tra Aryna Sabalenka e Sloane Stephens sul Philippe-Chatrier in sessione notturna: "Era ora di organizzare una conclusione di giornata con una festa femminile.

È un po' strano che non ci siano ogni volta due match, uno maschile e uno femminile. Non so perché, tutti gli altri Slam hanno in programma due incontri la sera. Capisco che gli uomini giochino cinque set ed è più difficile, ma si potrebbe iniziare un po' prima" ha commentato.

Jabeur è ancora in corsa a Parigi ma non vuole pensare alla possibilità di ottenere il titolo: "Penso partita per partita, non mi piace guardare il sorteggio- So che ora affronterò un'altra giocatrice mancina e sarà difficile.

Sto giocando molto bene e questo mi dà tranquillità. Bernarda Pera è un'avversaria tosta, sarà una partita diversa. È il quarto round di un Grande Slam, quindi darò il massimo e proverò a migliorare il mio tennis” ha concluso. Photo credit: Wta.

SHARE