Holger Rune non ha dubbi: "Novak Djokovic principale favorito al Roland Garros"



by LUCA FERRANTE

Holger Rune non ha dubbi: "Novak Djokovic principale favorito al Roland Garros"

Pochi giorni e sarà tempo del Roland Garros. Il secondo Slam della stagione è pronto a cominciare senza il suo favorito numero uno Rafael Nadal, che ha vinto 14 edizioni del torneo. Tra i tennisti che lotteranno per un risultato di spessore, se non il titolo, c'è Holger Rune: "Voglio vincere uno Slam, è quello che ho detto in passato e lo sostengo.

Spero di poterlo fare in Francia, in caso contrario spero che accada in uno degli altri due di quest'anno" si è presentato così a un'intervista rilasciata a Tennis Majors. Il danese può rappresentare una minaccia per tutti, visto che ha raggiunto tre finali su quattro tornei sulla terra battuta (Monte-Carlo, Monaco e gli Internazionali d'Italia a Roma): "Finora è stata una buona stagione per me, non posso lamentarmi.

Parigi è l'obiettivo principale della stagione sulla terra. Penso di aver avuto le partite di cui avevo bisogno per essere il più preparato possibile" ha aggiunto.

I favoriti secondo Holger Rune

Il 20enne non ha dubbi su chi possa essere il favorito numero uno per la competizione parigina: "Continuo a pensare che sia Novak Djokovic il principale favorito per l'evento.

È quello con più slam di chi sta giocando, quello con più esperienza". A seguire, Rune ha citato altri giocatori che possono puntare in alto: "Poi abbiamo Carlos Alcaraz e non bisogna dimenticarsi di Daniil Medvedev.

Abbiamo molti ragazzi". Poi ha concluso nell'intervista: "Penso che se devo scegliere un favorito, probabilmente punto su Nole. Ancora una volta sarà un torneo molto aperto, perché quest'anno non ci sarà Rafa che ha vinto 14 volte.

Sicuramente Medvedev ha dato buoni segnali in questa stagione sulla terra rossa, giocando sempre meglio. Lui può essere uno dei favoriti". Intanto, è stato sorteggiato il tabellone principale del Roland Garros (click per saperne di più). Photo credit: Internazionali d'Italia.

Holger Rune Novak Djokovic Roland Garros