Lorenzo Musetti: "Lascio Roma soddisfatto. Sarò pronto per il Roland Garros"

Le parole dell'azzurro dopo la l'uscita di scena da Roma ieri sera

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Lorenzo Musetti: "Lascio Roma soddisfatto. Sarò pronto per il Roland Garros"

Non ci sarà nessun italiano ai quarti di finale degli Internazionali Bnl d’Italia. Con la sconfitta subita da Lorenzo Musetti ieri sera contro Stefanos Tsitsipas (7-5 7-5), è uscito l’ultimo tennista azzurro ancora presente nel tabellone romano.

Nel pomeriggio, a sorpresa, anche Jannik Sinner si è arreso all’argentino Francisco Cerundolo, tra la delusione generale del pubblico accorso a sostenerlo sugli spalti. Il carrarino, che partiva chiaramente con gli sfavori del pronostico contro il top 5 greco, ha offerto una prova più che dignitosa, lottando e dando filo da torcere all'ex finalista del Roland Garros.

Il giovane top 20, nel pomeriggio, aveva concluso la pratica Frances Tiafoe, incontro di recupero del giorno precedente, spostato per le avverse condizioni metereologiche. Il 21enne però si dice soddisfatto del suo torneo: “Lascio Roma abbastanza soddisfatto, la stagione sulla terra è partita bene e a Parigi vado con tanta voglia", ha detto

Musetti analizza la sconfitta contro Tsitsipas e si proietta a Parigi

Musetti è poi tornato sulla partita contro Tsitsipas, terminata quasi alle 2 di notte.

Nonostante la tarda ora, non è mancato il sostegno incessante del pubblico, con oltre 6mila tifosi rimasti sugli spalti ad incitarlo: "Tsitsipas ha cominciato molto bene con servizio e dritto. Poi sono stato bravo a reagire riprendendomi il break perso.

Peccato per com'è finita, con lui sembra di rivivere sempre la stessa partita con tante chance, ma per vincere serve non calare mai e giocare quasi alla perfezione", ha spiegato. Poi sul prossimo obiettivo, il Roland Garros: Non avrò punti da difendere e sarò testa di serie - ha concluso Musetti - Sono convinto che possa esser un buon torneo per chiudere la parte della stagione sulla terra.

Ci arrivo preparato e consapevole di quello che serve per vincere certe partite su questa superficie", ha concluso. Photo Credit: official account intagram

Lorenzo Musetti Roland Garros
SHARE