Holger Rune sfida il resto del circuito: "Tutti devono saperlo..."

Il tennista danese ha parlato in conferenza stampa

by Mario Tramo
SHARE
Holger Rune sfida il resto del circuito: "Tutti devono saperlo..."

È uno degli uomini più attesi e senza dubbio anche uno dei più criticati. Il tennista danese Holger Rune è tra i favoriti per il Masters 1000 di Roma, nonostante un calendario tutt'altro che agevole.

Djokovic, Sinner e Alcaraz sul suo cammino e Holger debutterà subito contro il giovanissimo talento francese (anche più giovane di lui) Arthur Fils, rivelazione del circuito. In conferenza stampa il tennista nordico ha trattato di questo e molto altro, ecco parte delle sue parole riportate da Atp Tour: "Mi sento molto motivato a giocare questo torneo, parliamo di un posto speciale, unico al mondo e davvero ricco di storia.

Ricordo esattamente le finali tra Novak e Rafa Nadal in questo torneo, ho sempre pensato di voler giocare finale qui, poi in generale tutti conoscono la mia grande passione e tutto ciò che metto in un match di tennis.

È fondamentale lottare fino alla fine, voglio trasmettere a tutto il circuito che se qualcuno dovrà battermi non mi arrendero' mai". Il tennista ha deluso le aspettative a Madrid ed ha continuato poi: "Dopo aver perso a Madrid mi sono preso qualche giorno per riprendermi fisicamente, sto giocando molte partite lunghe, e credo ho avuto anche un calo dovuto ad energie mentali.

Sconfitte come quella di Madrid sono dolorose ma sono consapevole che il circuito è difficile e dovrò essere disposto a soffrire su ogni match. Spero di disputare sempre più tornei simili a Monte-Carlo e spero di fare bene qui a Roma".

Rune viene considerato come il più grande avversario per il futuro per il numero due al mondo attuale Carlos Alcaraz. I suoi numeri sono molto importanti e nonostante l'età Holger ha già vinto tornei importanti.

Nessuno può dimenticare della vittoria a Parigi-Bercy, arrivata in finale e in rimonta contro l'attuale numero uno e leggenda del circuito Novak Djokovic. Rune è uno dei possibili avversari del futuro per Alcaraz e secondo alcuni, insieme allo spagnolo e al nostro Jannik Sinner, potrebbe portare avanti i nuovi Big Three.

Siamo all'inizio della sua straordinaria carriera, intanto per il danese è testa al giovane Fils. Photo Credit: Getty Images

Holger Rune
SHARE