Aryna Sabalenka conquista il secondo titolo a Madrid: "Sono davvero felice perché..."

La numero due del mondo trionfa nella capitale spagnola: vittoria del titolo '1000' contro la numero uno Iga Swiatek

by Martina Sessa
SHARE
Aryna Sabalenka conquista il secondo titolo a Madrid: "Sono davvero felice perché..."

La numero due del mondo batte la numero uno. Aryna Sabalenka vince contro Iga Swiatek nella finale del Mutua Madrid Open: 6-3, 3-6, 6-3 è stato il risultato che ha permesso alla bielorussa di vincere il secondo titolo di Madrid in carriera.

“Sì, certo che sono super felice. È stata una grande partita, una battaglia super dura. Sì, solo super felice in questo momento con questo titolo (sorridendo)”, ha esordito la vincitrice del Wta 1000 spagnolo.

Per la detentrice del titolo degli Australian Open, è la vittoria contro la numero uno del mondo, la prima su questa superficie dopo tre precedenti in negativo. “La rispetto molto. È una grande giocatrice, e quello che ha fatto la scorsa stagione e quello che continua a fare, mi motiva molto a migliorare, continuare a lavorare sodo e continuare a combattere.

So che sono sempre battaglie contro di lei. Direi che le partite di quest’anno sono completamente diverse da quelle dell'anno scorso. Sono migliorata molto e voglio davvero vincere contro di lei, perché è una grande giocatrice.

Aver conquistato questa vittoria, specialmente sulla terra battuta, è qualcosa di incredibile. Sono davvero felice di essere in grado di combattere contro di lei”, ha proseguito la numero due del mondo e la numero uno della Race.

Numero uno e due del mondo

La finale del Mutua Madrid Open è stata uno scontro tra la numero uno e la numero due del mondo: un evento non così frequente nel circuito femminile. “Penso che il tennis femminile abbia bisogno di questo tipo di coerenza, vedere il mondo n.

1 e il mondo n. 2 uno affrontarsi in finale. Penso che sia più divertente per i fan. Non sto dicendo che non sia comunque intenso con il resto dei giocatori. Se un giocatore arriva in finale vuol dire che è in forma e che sarà dura affrontarla.

Ma penso che quando le persone vedono questo tipo di finali, li fa desiderare di vedere queste battaglie ancora. È qualcosa di straordinario, e si spera che possiamo continuare a fare quello che stiamo facendo in questa stagione”, ha detto la campionessa Slam. Photo credits: @wta (Twitter)

Aryna Sabalenka Iga Swiatek
SHARE