Daniil Medvedev lancia un messaggio chiaro: "Sono per la pace in tutto il mondo"

L'ex numero uno del momento ha lanciato un importante messaggio in conferenza stampa

by Antonio Frappola
SHARE
Daniil Medvedev lancia un messaggio chiaro: "Sono per la pace in tutto il mondo"

“È stato un attacco di panico, facevo fatica a respirare. Pochi giorni fa ho avuto una discussione con il Ceo della Wta Steve Simon e sono rimasta scioccata da quanto mi ha detto. Simon mi ha spiegato che vorrebbe che ai russi e ai bielorussi fosse data la possibilità di partecipare alle Olimpiadi come sta accadendo ora nel tennis.

Mi ha detto che è per rispettare i principi olimpici. Ha anche aggiunto che si sentirebbe malissimo se fosse nei miei panni e che lui stesso non sostiene la guerra, ma se i giocatori russi e bielorussi la sostengono, questa è solo la loro opinione” .

Il caso Lesia Tsurenko, scoppiato a Indian Wells, ha fatto discutere molto negli ultimi giorni. La giocatrice ucraina avrebbe dovuto affrontare la bielorussa Aryna Sabalenka al terzo turno, ma la conversazione avuta con Steve Simon - CEO della Women's Tennis Association - ha contribuito al suo crollo mentale e l'ha spinta a ritirarsi prima di scendere in campo.

Medvedev: "Sono per la pace in tutto il mondo"

Daniil Medvedev, interrogato sulla questione in conferenza stampa, è stato molto gentile quando ha deciso di non interrompere la seconda domanda consecutiva postagli sulla guerra in Ucraina.

Il russo ha voluto lanciare un messaggio importante. “È una domanda difficile a cui rispondere. Prima di tutto, mi dispiace per tutti i giocatori ucraini e per quello che stanno passando. Non conosco i dettagli della situazione di Tsurenko, non sono in possesso di tutti i dettagli necessari per poterlo fare.

È una domanda che andrebbe posta a lei e forse a Sabalenka, perché non ne ho saputo nulla fino al giorno successivo" , ha spiegato l'ex numero uno del mondo. "Ho giocato prima di quel match e, ovviamente, sono rimasto sorpreso dal fatto che si giocasse una partita di doppio.

Parlando dei top player, chiaramente abbiamo una responsabilità e dipende dal modo in cui una persona affronta individualmente una situazione. Io ho sempre detto la stessa cosa, sono per la pace in tutto il mondo, e questo è tutto ciò che posso dire” . Photo Credit: Reuters

Daniil Medvedev
SHARE