Raducanu pensa a cambiare il tennis: "Mi piacerebbe avere più tempo tra i punti"



by MARIO TRAMO

Raducanu pensa a cambiare il tennis: "Mi piacerebbe avere più tempo tra i punti"

Emma Raducanu può finalmente sorridere. La vincitrice degli Us Open 2021 ha vissuto un anno molto difficile ma nel torneo di Indian Wells sembra finalmente pronta a sbloccarsi. Emma ha battuto nella notte la brasiliana Haddad Maia e ha raggiunto gli Ottavi di finale dove sfiderà in un match interessantissimo la numero uno al mondo Iga Swiatek.

In conferenza stampa Emma ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Sono davvero contenta di aver vinto questo match, è stata davvero dura. Sono contenta però della mia reazione e di come sono riuscita a chiudere nel terzo set.

Penso di aver giocato molto bene alcuni punti del match, ho fatto molto bene nel primo e nel terzo set. Fisicamente mi sento molto bene. Ho avuto diverse occasioni prima di chiudere e alla fine l'ho fatto solo al quarto match point.

Nonostante ciò credo che mentalmente ho offerto un gran lavoro di crescita, ho pensato solo a colpire e fare i punti. Ad un certo punto sono entrata un po' in tensione, ma sono riuscita a cavarmela. Capita che durante il match ci sia un piccolo calo di intensità ma credo che devi solo resettare tutto ed andare avanti".

Raducanu e cosa cambiare nel tennis

La tennista ha discusso poi riguardo cosa potrebbe cambiare nel mondo del tennis: "È una bella domanda, ma a dire il vero non ci ho mai pensato davvero. Alla fine tutti noi affrontiamo queste regole e non credo abbia senso cambiare, forse magari farei passare più tempo tra i punti.

Penso che è dura quando affronti scambi così lunghi, fa caldo e hai solo 25 secondi per recuperare tempo. Le conferenze? Ormai sono abituata a tutti voi, non ci sono problemi (sorride). La sfida eventuale con Iga Swiatek? (la polacca ancora doveva giocare) La superficie conterà rispetto ai nostri precedenti, ma parliamo di una campionessa Slam, spero possa andar bene".

Infine delle parole sull'esperienza negli States: "Amo stare qui negli States, il tempo è fantastico, mi piace guidare con le strade che sono davvero larghe. Adoro la facilità e la praticità di questo paese, mi diverto molto a stare negli Stati Uniti".

Photo Credit: Official Citi Open