Jenson Brooksby si opera al polso sinistro: ecco i tempi di recupero

Il tennista americano ha aggiornato i suoi fan sul proprio account Instagram

by Antonio Frappola
SHARE
Jenson Brooksby si opera al polso sinistro: ecco i tempi di recupero

Jenson Brooksby ha deciso di operarsi al polso sinistro per risolvere i suoi problemi e continuare a ottenere importanti risultati nel Tour ATP. Il tennista classe 2000 ha giocato solo due tornei in questo inizio di stagione: ha raggiunto le semifinali ad Auckland e ha perso il derby americano con Tommy Paul al terzo turno degli Australian Open.

L’operazione al polso costringerà Brooksby a restare lontano dai campi di gioco per almeno dieci settimane. “Ciao a tutti. Questa mattina mi sono sottoposto a un intervento al polso sinistro per riparare la guaina tendinea.

Il polso mi ha creato problemi per un po’ di tempo e la situazione è peggiorata durante l’ATP di Auckland” , ha spiegato Brooksby attraverso il suo profilo Instagram. “L’operazione chirurgica ha rappresentato l’ultima risorsa, ma io e il mio team eravamo sicuri che questa fosse la decisione giusta e confidiamo nel percorso di recupero.

Userò questo tempo per migliorare in molti aspetti. Tornerò! “ .

Brooksby si opera al polso sinistro: "Tornerò!

"

Brooksby ha mostrato il suo grande talento a Newport nel 2021, quando ha raggiunto la prima finale nel circuito maggiore; finale poi persa contro Kevin Anderson. Nello stesso anno si è spinto fino alle semifinali al torneo ATP 500 di Washington e agli ottavi di finale agli US Open.

Nel 2022 ha disputato le finali a Dallas e Atlanta, ma non è ancora riuscito a conquistare il suo primo titolo ATP. “Sapevo fosse qualcosa di piuttosto serio e che avrei dovuto trascorrere diverso tempo senza giocare", ha detto Brooksby al sito ufficiale dell’ATP.

“Ho provato a seguire la via conservativa, ma non è servito a niente. Il dolore era ancora molto forte e quella dell’operazione è stata l’ultima opzione a disposizione. È sempre difficile subire un infortunio del genere.

Penso di aver avuto una buona offseason. Stavo raggiungendo la migliore forma ed esprimendo un ottimo livello. Non è stato facile. Devo concentrarmi sulle cose che posso controllare in questo momento. Ovviamente le motivazioni sono alte, non vedo l'ora di tornare a giocare per raggiungere risultati ancora più importanti" . Photo Credit: usopen.org

Jenson Brooksby
SHARE