Dominic Thiem, la crisi continua: "Non riesco a capire cosa mi stia succedendo"

L'austriaco sta vivendo uno dei momenti più complicati in carriera

by Antonio Frappola
SHARE
Dominic Thiem, la crisi continua: "Non riesco a capire cosa mi stia succedendo"

L’infortunio al polso subito al torneo di Maiorca nel 2021 ha costretto Dominic Thiem a stare lontano dai campi di gioco per circa dieci mesi. Il tennista austriaco non è ancora riuscito a trovare la sua migliore forma e, da quando è tornato a giocare nel circuito maggiore, ha perso 20 delle 39 partite disputate nel Tour ATP.

Una statistica che preoccupa Thiem, soprattutto considerando i risultati raggiunti in carriera. Le origini di questa profonda crisi non sono tutte collegate ai problemi fisici che hanno irrimediabilmente condizionato il suo cammino.

Per uno strano scherzo del destino, infatti, Thiem ha ammesso di aver perso motivazioni proprio dopo aver conquistato il primo e unico Slam agli US Open 2020. Realizzare il sogno di una vita e raggiungere l’obiettivo che ogni giocatore spero di trasformare in realtà, ha evidentemente rappresentato un prima e dopo per il tennista allenato da Nicolas Massu.

"Quando passi tutta la vita a perseguire un obiettivo che condiziona tutto, una volta che lo hai raggiunto tutta la prospettiva cambia: è normale. Il problema è che nel tennis tutto va molto veloce e non rallenta di settimana in settimana.

Quando ho vinto gli US Open, ero in uno stato di euforia. I risultati continuavano a essere buoni, sono arrivato alla finale di Londra. Ma, preparandomi per questa stagione, sono finito in un buco nero" , aveva spiegato Thiem.

Thiem: "Non riesco davvero a capire cosa mi stia succedendo"

La trasferta in Sud America non ha sortito gli effetti desiderati. Le tre sconfitte consecutive subite contro Juan Pablo Varillas, Thiago Monteiro e Cristian Garin hanno spinto Thiem a interrogarsi sul futuro in conferenza stampa.

“Garin ha giocato bene, ma io gli ho reso le cose facili. Non sono riuscito a creargli problemi, non sono stato abbastanza aggressivo. Se continuo a giocare così, saranno in molti a mettersi in mostra contro di me” , ha rivelato l'austriaco.

“Faccio tante ottime cose in allenamento; non so cosa mi succeda quando entro in campo. Non riesco davvero a capire cosa mi stia succedendo. L’atmosfera era fantastica, mi dispiace non essere stato all’altezza. Devo continuare a lavorare in vista dei prossimi impegni” . Photo Credit: Getty Images

Dominic Thiem
SHARE