Lehecka dopo il match contro Tsitsipas: "Questa sconfitta fa male"



by   |  LETTURE 1973

Lehecka dopo il match contro Tsitsipas: "Questa sconfitta fa male"

Lo straordinario cammino di Jiri Lehecka agli Australian Open si è interrotto ai quarti di finale. Il tennista ceco ha raggiunto il miglior risultato in carriera a livello Slam e potrà guardare con ottimismo e fiducia al futuro.

Nel corso del torneo ha sconfitto tennisti del calibro di Borna Coric, Cameron Norrie e Felix Auger-Aliassime mostrando di aver compiuto significativi miglioramenti sia dal punto di vista tattico che mentale. Nella sfida contro Stefanos Tsitsipas, nel secondo e nel terzo set, il giocatore classe 2001 ha avuto diverse occasioni per brekkare il suo rivale e tentare la rimonta.

Il greco, però, è stato bravo a respingere ogni attacco e a salvarsi grazie al servizio.

Lehecka: "È una sconfitta che fa male"

“Sarà più facile riflettere tra un po’ di tempo sulla sconfitta, perché ora fa ancora male.

Ma se qualcuno mi avesse detto che avrei raggiunto i quarti di finale prima del torneo, avrei firmato. Ora, però, non posso godermi i successi. È difficile dire quanto sia felice. Ho avuto un grande cammino qui. Raggiungere i quarti di finale rappresenta un risultato straordinario .

Sono felice di aver espresso questo livello. Ho guadagnato molta esperienza e posso imparare molte cose" , ha spiegato Lehecka in conferenza stampa. "Ero vicino e lontano allo stesso momento oggi. Lui ha iniziato meglio e ha più esperienza.

Era calmo e sapeva cosa fare. Ho avuto la possibilità di riscaldarmi sulla Rod Laver Arena, ma quando ci sono tutti questi fan la situazione è completamente diversa. Ho provato ad abituarmi al ritmo della partita.

Un break mi è costato il primo set, poi abbiamo giocatori entrambi a un ottimo livello. Ho lottato per mettergli un po’ di pressione nei suoi turni di battuta. Ha giocato meglio di me nel corso del tie-break, io ho commesso alcuni errori.

Ho avuto diverse occasioni, ma lui è stato il giocatore migliore oggi. È un privilegio giocare i quarti di finale sulla Rod Laver Arena, mi sono goduto il pubblico. Il supporto dei fan è stato incredibile e mi dispiace non essere riuscito a vincere nemmeno un set” . Photo Credit: Reuters