Iga Swiatek e il numero uno agli Australian Open: "Rimango nella mia bolla"

La polacca ha staccato il pass per il terzo turno dello Slam

by Luca Ferrante
SHARE
Iga Swiatek e il numero uno agli Australian Open: "Rimango nella mia bolla"

Iga Swiatek non ha avuto sostanzialmente grossi problemi all'inizio del suo cammino agli Australian Open. Per la prima volta la polacca ha cominciato una stagione nel ranking Wta da numero uno del mondo e ha dovuto reggere questo altro tipo di pressione, dopo averlo fatto con successo per gran parte dell'anno 2022.

La campionessa nativa di Varsavia si è sbarazzata nella notte italiana di mercoledì 18 gennaio della colombiana Camila Osorio col netto punteggio di 6-2, 6-3, garantendosi la qualificazione al terzo turno del tabellone principale.

In conferenza stampa la 21enne ha analizzato la vittoria ottenuta al secondo turno nella Rod Laver Arena di Melbourne: "È stata una partita davvero intensa, abbastanza dura a livello fisico. Penso che sia stata molto più serrata di quanto si possa vedere nel risultato.

Lei è una grande combattente e mi ha dato a malapena punti gratuiti. Sono soddisfatta e contento di come sono riuscita a chiudere la partita e di come sia stata solida ed efficace" ha dichiarato davanti ai media.

Le parole di Iga Swiatek

Swiatek ha parlato della rivalità all'interno del circuito e se possa aiutare a motivarla: "Non troppo, perché sento che possono accadere molte cose inaspettate sui nostri percorsi.

È difficile prevedere dove potremmo essere, per esempio, tra due anni. Mi sento ancora più giovane della maggior parte delle giocatrici che sono nella top 10 in questo momento" ha aggiunto. Sulla pressione di essere la numero uno: "Non è facile.

Avere quel numero significa che le aspettative dall'esterno sono più alte. Sto cercando di affrontarle correttamente. Cerco anche di rimanere nella mia bolla durante il torneo, in modo che quel rumore non mi distragga.

Non voglio che la gente dia per scontato che se sei il numero uno al mondo vincerai tutto, perché devi ancora lottare in ogni sfida ed essere pronto a tutto. Cerco di applicarlo, anche se non mi importa in quale posizione di classifica mi trovo.

Ovviamente voglio usare l'esperienza che ho accumulato per poter gestire tutto, in campo mi concentro solo sul tennis" ha concluso Iga. Photo credit: Australian Open.

Iga Swiatek Australian Open
SHARE