Dominic Thiem racconta il suo infortunio: "E' stata davvero dura.."

Dopo un calvario di un anno e mezzo L'Austriaco è pronto a tornare

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Dominic Thiem racconta il suo infortunio: "E' stata davvero dura.."

E’ stato uno dei pochi eletti a spezzare l’egemonia dei “Fab Four” negli Slam, con il successo agli Us Open nel Settembre 2020. Uno degli ultimi momenti di luce dopo un calvario di oltre un anno e mezzo per un grave problema al polso.

Parliamo di Dominic Thiem, talento cristallino che grazie al suo straordinario rovescio a una mano ha militato per anni nella top 10 del Ranking mondiale, fino a spingersi alla terza posizione, ma ora si trova mestamente al 99esimo posto.

E’ tanta la voglia dell’Austriaco di riprendersi i palcoscenici che contano. Proprio due anni fa il 29enne si spinse fino alla finale agli Australian Open, dove poi perse da padrone di casa, Novak Djokovic, in cinque lunghi set.

Ora le aspettative sono ben altre. Un inizio di stagione non di certo esaltante lo hanno visto sconfitto per due volte in altrettanti match. Non un ruolino di marcia che fa ben sperare, ma l’ex campione di Flushing Meadows ha buone sensazioni, in vista del primo Major dell’anno in terra Australiana:

Dominic Thiem vuole tornare a grandi livelli

"Il mio corpo è perfettamente a posto.

L'anno scorso ho fatto un grande passo, un passo nella giusta direzione. Spero solo di poterlo continuare in questa stagione. Spero sinceramente che l'Australian Open della prossima settimana sia un buon inizio per questo. Sono pronto per competere in un Grande Slam, ma non so quale sia il mio livello al momento.

È chiaro che andare lontano in un Grande Slam è molto difficile, tutti i giocatori sono ad un livello molto alto. Noi vedremo. Ho fatto un'ottima preparazione. Dovrebbe essere pronto. Vedremo come andrà la prima partita" spiega il tennista.

Poi è tornato sul grave infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dal tour: "È stata un'esperienza interessante. Probabilmente non c'è atleta d'élite che non abbia avuto un infortunio importante nel corso della sua carriera.

Io ho avuto il mio: un anno e mezzo al polso, è stata davvero dura, ma comunque è stata un'esperienza che mi ha aiutato. Sto tornando e spero di poter andare lontano". ha concluso Thiem. Photo Credit: Getty Images

Dominic Thiem
SHARE