Alexander Zverev e il primo torneo ufficiale dopo l'infortunio: "Non vedo l'ora"

Il tennista tedesco rappresenterà il suo Paese alla United Cup

by Antonio Frappola
SHARE
Alexander Zverev e il primo torneo ufficiale dopo l'infortunio: "Non vedo l'ora"

Il 2022 tennistico di Alexander Zverev è terminato lo scorso 3 giugno a causa del duro infortunio subito nel corso della semifinale contro Rafael Nadal al Roland Garros. Dopo aver perso un incredibile primo set e dimostrato di poter competere alla pari con il maiorchino, il tedesco ha provato a recuperare un dritto incrociato, ma si è procurato una bruttissima distorsione alla caviglia.

Zverev è tornato in campo in stampelle solo per salutare il pubblico e stringere la mano al suo rivale. I successivi esami clinici hanno evidenziato la lesione di tutti e tre i legamenti laterali della caviglia destra e il tedesco ha deciso di sottoporsi a un’operazione.

Zverev e il primo torneo ufficiale dopo l'infortunio

Zverev ha partecipato alla Diriyah Tennis Cup e alla World Tennis League, due eventi di esenzione, e ora è pronto a tornare ufficialmente nel Tour ATP nella nuova United Cup.

“Tornare finalmente a competere in un torneo ufficiale è grandioso. È passato molto tempo dall’ultima volta sfortunatamente, ma non vedo l’ora di giocare in Australia. Mi è sempre piaciuto essere qui, mi diverto sempre a tornare in questo posto.

Come ho detto prima, giocare di nuovo a tennis e godermi una competizione a squadre è fantastico” , ha detto Zverev in conferenza stampa. “Ovviamente sto recuperando da un infortunio. Non penso che giocherò in assoluto il mio miglior tennis questa settimana, ma non vedo l’ora di tornare in campo e credo che il clima e l’atmosfera di squadra mi aiuteranno.

United Cup e doppio misto? Penso sia un evento speciale. Non solo nel tennis, ma in generale nel mondo dello sport è unico vedere giocare insieme maschi e femmine. Spero sarà una settimana positiva per tutti noi.

La dinamica del nostro gruppo è ottima. Andiamo tutto d’accordo. Stiamo cercando di trascorrere diverso tempo insieme fuori dal campo. Penso che abbiamo delle donne davvero forti in squadra. Come Jule Niemeier, una delle giovani tenniste emergenti.

Abbiamo ottime possibilità anche in doppio misto con Laura Siegemund e me" , ha concluso il tedesco. La Germania è stata inserita nel Gruppo C e affronterà Repubblica Ceca e Stati Uniti. Photo Credit: Reuters

Alexander Zverev
SHARE