Finals, Rublev nel gruppo con Djokovic, Medvedev, Tsitsipas: “Cosa ci faccio io qui?”



by   |  LETTURE 4028

Finals, Rublev nel gruppo con Djokovic, Medvedev, Tsitsipas: “Cosa ci faccio io qui?”

Il gruppo rosso delle Nitto Atp Finals è una sfida tra ex campioni di questo torneo, eccetto Andrey Rublev. Il numero due di Russia è l’unico a non aver vinto il titolo tra i quattro: Novak Djokovic è a cinque trofei conquistati, ad un passo dal record di Roger Federer; Daniil Medvedev l’ha vinto nel 2020, oltre alla finale persa lo scorso anno contro Zverev; Stefanos Tsitsipas ha alzato il trofeo di fine anno nel 2019, diventanto uno dei pochi tennisti ad aver vinto le Finals alla prima apparizione.

“La mia prima reazione [al gruppo] non è stata buona. "Ho pensato, 'Cosa ci faccio qui, in questo gruppo?'”, ha detto scherzando il vincitore di quattro titoli in questa stagione ai microfoni dell’Atp.

Nel match d’esordio, nel day 2 del torneo, affronterà il suo connazionale Daniil Medvedev, in un derby tutto russo: "Contro Daniil sarà una vera partita a scacchi. Non sto nemmeno guardando le mie altre partite.

Credo che entrambi dimostreremo un ottimo livello, un livello che gli spettatori apprezzeranno”.

Le difficoltà di disputare le Finals

Quella di quest'anno è la terza apparizione per Andrey Rublev alle Nitto Atp Finals: nelle due precedenti edizioni (nel 2020 e nel 2021), il russo non ha mai superato la fase a gironi.

Il motivo di queste difficoltà risiede soprattutto negli avversari che si affrontano, essendo il torneo composto dagli otto migliori del mondo. "Non puoi evitarlo. - ha detto Rublev ai microfoni dell’Atp - Se vuoi giocare contro i migliori e provare a batterli, devi affrontarli.

Voglio solo godermi il mio tempo e dare il massimo". Nonostante le sconfitte, le Finals regalano sempre forte emozioni, sia al giocatore russo sia al pubblico presente sugli spalti. "Questo momento è speciale, mi piace.

Anche per gli spettatori è divertente vedere non solo il tennis, ma vedere i giocatori in un'atmosfera diversa. Penso che sia un grande intrattenimento per loro e anche per noi. Porta qualcosa di nuovo e rinfrescante”, ha dichiarato uno dei protagonisti di questo ultimo appuntamento stagione. Photo credits: @AndreyRublev97 (Twitter)