Caroline Garcia non si pone limiti e pensa alla prossima stagione



by   |  LETTURE 1054

Caroline Garcia non si pone limiti e pensa alla prossima stagione

Caroline Garcia ha vissuto la stagione migliore della sua carriera e raggiunto meritatamente la quarta posizione del ranking mondiale. La giocatrice francese ha conquistato tre tornei prima di disputare le WTA Finals: il Bad Homburg Open, il BNP Paribas Poland Open e il WTA 1000 di Cincinnati.

Il successo più importante, ottenuto dopo le semifinali agguantata agli US Open, è arrivato alle WTA Finals di Fort Worth. La 29enne ha battuto Coco Gauff e Daria Kasatkina nel Tracy Austin Group e ha guadagnato l’accesso alle semifinali nonostante la sconfitta contro la numero uno del mondo Iga Swiatek.

Nel penultimo atto del torneo, la Garcia ha poi liquidato con un sonoro 6-3, 6-2 Maria Sakkari. In finale ha mostrato i grandi passi in avanti compiuto dal punto di vista mentale ed è stata brava a portare a casa il tie-break che ha aperto la partita con Aryna Sabalenka.

Nella seconda frazione di gioco, invece, la francese ha vinto tutti i punti importanti e scritto la parola fine con il punteggio di 6-4.

Caroline Garcia e il 2023: "Voglio migliorare ancora"

"La svolta è arrivata a Cincinnati.

In quel torneo ho dimostrato a me stessa che potevo giocare e battere le migliori giocatrici del mondo" , ha spiegato la Garcia in un'intervista a WTA Insider. "Il momento migliore del 2022? È difficile sceglierne solo uno.

Vincere il Bad Homburg ha significato molto. Avere di nuovo fiducia è stato fondamentale. Ho lottato per tutto il torneo, salvando MP. Erano passati molti anni dalla mia ultima finale e dal mio ultimo titolo. E' stato un grande risultato per me e per la mia squadra.

Poi a Varsavia ho battuto per la prima volta la numero uno del mondo. Sono cresciuta molto in questi ultimi cinque anni, anche se commetto ancora qualche errore, ma cerco di fare il massimo. Voglio concentrarmi sul futuro, ma anche godermi il presente, vedere cosa posso migliorare nel mio gioco, nella mia fisicità e nelle mie capacità mentali. Voglio avere questa mentalità vincente" . Photo Credit: Getty Images