Medvedev stacca il pass per le ATP Finals e lancia la sfida a Shapovalov

Saranno Medvedev e Shapovalov a contendersi il titolo all'Erste Bank Open

by Antonio Frappola
SHARE
Medvedev stacca il pass per le ATP Finals e lancia la sfida a Shapovalov

Daniil Medvedev ha dimostrato di aver completamente superato il problema fisico che lo ha costretto a lasciare il campo prima del terzo set contro Novak Djokovic ad Astana. Il russo ha conquistato la quinta finale stagionale all’Erste Bank Open battendo nettamente Grigor Dimitrov con il punteggio di 6-4, 6-2 e staccato ufficialmente il pass per le ATP Finals di Torino.

L’ex numero uno del mondo si è rivelato ancora una volta ingiocabile al servizio e non ha concesso nessuna occasione al suo avversario. Incredibili i suoi numeri: Medvedev non ha mai perso la battuta nell’arco dell’intero torneo e ha offerto una sola palla break nel match contro Dominic Thiem.

Per aggiungere al suo già ricco palmares il quindicesimo titolo, il russo dovrà superare in finale un Denis Shapovalov in grande spolvero. Il canadese ha superato in due set Borna Coric e non ha lasciato nemmeno un game al croato nella seconda frazione di gioco.

Le dichiarazioni di Medvedev e Shapovalov prima della finale

“È stata una grande partita. Ci sono stati alcuni momenti in cui avrei dovuto giocare meglio, guadagnare campo andando avanti per provare a mettergli più pressione.

Sono riuscito a essere continuo e consistente. Sono stato in grado di alzare il mio livello nei punti più importanti. È stato sufficiente e sono contento del livello che ho espresso" , ha dichiarato Medvedev nelle parole raccolte dal sito ufficiale dell'ATP.

"Il servizio è probabilmente il colpo più importante nel tennis. Mi è mancato un po’ nel corso di questa stagione, stavo colpendo troppi doppi falli. Ho lavorato molto con il mio allenatore per provare a trovare il giusto ritmo di nuovo, e per ora ho servito molto bene a Vienna.

Sono davvero contento e anche questo è uno dei motivi per cui sto giocando così bene” . Shapovalov, da parte sua, non vede l’ora di scendere in campo e provare a sollevare al cielo il titolo numero 2 in carriera.

“Sono felice di essere andato avanti e aver conquistato un’altra finale in questa stagione, di aver battuto alcuni dei migliori tennisti lungo il cammino. Sono davvero entusiasta delle prestazioni che ho offerto questa settimana; oggi è stata un’altra grande partita.

Ovviamente, Borna sta giocando benissimo e ha battuto molti incredibili tennisti. Quindi sono davvero felice di aver vinto. Finale con Medvedev? Sarà molto dura. Ho avuto alcune grandi battaglie contro di lui. È un avversario davvero complicato da affrontare.

Riesce a metterti sempre in difficoltà, quindi sarà difficile. Ma credo in me stesso, sto giocando bene” . Photo Credit: Getty Images

Atp Finals
SHARE