Lorenzo Sonego fissa gli obiettivi e lancia la sfida a Sebastian Baez

Le parole del tennista italiano in conferenza stampa

by Antonio Frappola
SHARE
Lorenzo Sonego fissa gli obiettivi e lancia la sfida a Sebastian Baez

Dopo la sconfitta all’esordio subita al torneo ATP 250 di Firenze contro Bernabe Zapata Miralles, Lorenzo Sonego ha voglia di mettersi in mostra alla Tennis Napoli Cup. Il tennista azzurro giocherà il suo primo match sull’Arena del TC Napoli intorno alle 11:30, subito dopo la partita tra Roberto Carballes Baena e Nicolas Jarry, e dovrà vedersela con la testa di serie numero sei Sebastian Baez.

Il titolo conquistato al Moselle Open lo scorso 25 settembre, il terzo in carriera, ha conferito al tennista italiano la giusta carica per vivere un finale di stagione da protagonista. Il legame con la città di Napoli è forte e solido; Sonego aveva un nonno partenopeo che non ha avuto la fortuna di conoscere.

Lorenzo Sonego sulla Tennis Napoli Cup: "Non vedo l'ora di giocare"

"Purtroppo non l’ho mai conosciuto" , ha rivelato il piemontese in conferenza stampa e nelle parole raccolte dall'agenzia di stampa Adnkronos. "Sono davvero emozionato.

Il circolo è stupendo, del resto qui ho giocato il Challenger qualche anno fa. Vedere il mare mentre ti alleni è qualcosa di meraviglioso. Stamattina mi sono allenato un po’ sull’Arena, il campo è perfetto e devo dire che è davvero una location incredibile, non vedo l’ora di giocare.

A Metz si sono visti i risultati e quei miglioramenti per i quali stavo lavorando dall’inizio della stagione. So che devo colmare alcune lacune e soprattutto so che devo trovare la continuità giusta. Ma sono sicuro che il prossimo anno sarà migliore di questo.

La Coppa Davis? Sono a disposizione del capitano, anche se in questa stagione i risultati non hanno dimostrato quanto mi stessi impegnando” . Sonego si è infine soffermato sul suo prossimo avversario: l'argentino Baez.

"Lui è migliorato tanto nel corso di questa stagione: mi aspetto una partita durissima e di dover lottare su ogni punto, ma sono pronto" , ha concluso l'azzurro. Photo Credit: Getty Images

Lorenzo Sonego Sebastian Baez
SHARE