"È il torneo dei sogni": Andrey Rublev punta alle Finals dopo il trionfo a Gijon

Il tennista di Mosca è sempre più vicino a conquistare le Atp Finals per la terza volta consecutiva in carriera

by Martina Sessa
SHARE
"È il torneo dei sogni": Andrey Rublev punta alle Finals dopo il trionfo a Gijon

Una settimana da favola per Andrey Rublev. Il numero due di Russia, lasciando un solo set sulla sua strada, conquista il torneo di Gijon: in Spagna, la vittoria contro lo statunitense Sebastian Korda per 6-2, 6-3 gli garantisce il dodicesimo titolo stagionale, il quarto della stagione.

“Sembrava un tabellone facile sulla carta, ma, se guardiamo le mie partite, la sensazione è che le potesse perdere tutte. Una sensazione che c’era anche oggi: ero in vantaggio, ma Sebastian aveva palla break.

Sono stato fortunato che non sia riuscito a chiudere il set 6-3. La stessa storia si è ripetuta nel secondo set, ma sono riuscito di nuovo a rientrare nel match”, ha spiegato il numero otto del mondo. Gijon è il quarto successo di Rublev su quattro finali disputate quest’anno: su cemento indoor è una striscia positiva da sei tornei, partendo dal torneo di Mosca nel 2019.

“È qualcosa che non sapevo, ma, ovviamente, è una sensazione fantastica sapere di aver vinto sei tornei su sei. In generale, vincere un titolo è sempre una bella sensazione. Nei Challanger, erano più le finali che perdevo rispetto a quello in cui vincevo, e faceva male.

Nel circuito Atp è diverso per fortuna. Spero che continui così. So che per me è impossibile vincere tutto e che perderò alcune finali, ma spero che il bilancio positivo continui”, ha detto il tennista di Mosca in conferenza stampa.

Obiettivo Finals per Rublev

La tappa spagnola è fondamentale per Andrey Rublev in vista dell’ultimo obiettivo di stagione: le Atp Finals di Torino. “Vincere un titolo è sempre una sensazione speciale, ma vincere questo titolo è davvero importante per me.

Tutte le settimane sono importanti per me perché sto lottando per le Finals. – ha detto il russo ai microfoni dell’Atp, che ha svelato perché sarebbe un traguardo importante - Per me sarebbe molto importante qualificarsi per tre anni consecutivi .Sarebbe davvero una sensazione incredibile qualificarsi, è il torneo che i giocatori sognano di giocare”. Photo credits: @GijonOpen (Twitter)

Andrey Rublev Atp Finals
SHARE