"Sono contento": Wawrinka torna a sorridere a Metz, ecco i motivi



by   |  LETTURE 2511

"Sono contento": Wawrinka torna a sorridere a Metz, ecco i motivi

L'addio di Roger Federer e l'imminente Laver Cup stanno monopolizzando tutte le ultime informazioni sul mondo del tennis, ma in queste ore sta andando in scena il torneo Atp 250 di Metz, evento che vede protagonisti diversi atleti di rilievo.

Nella giornata odierna si terrà un match molto interessante tra Daniil Medvedev e Stan Wawrinka, sfida che vedrà coinvolti due campioni Slam. Il tennista svizzero è rientrato da un lungo infortunio ed ha avuto grossi problemi per tornare a fare risultati.

I colleghi di We Love Tennis hanno riportato le parole del tennista elvetico e Stan ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Ho ancora margini, sento ciò. È vero che avrei preferito entrare nel tabellone grazie ad una wild card ma apprezzo anche che gli organizzatori mi hanno invitato alle qualificazioni del torneo.

Non ho problemi a calarmi nel livello, ho solo bisogno di competere per provare a tornare ai miei livelli. Sono realistico, ho vinto pochissimo match negli ultimi cinque mesi, non sto dicendo che tornerò e vincerò un Grande Slam ma ogni giorno vedo e sento che sto migliorando.

Ho trascorso molte ore in campo per allenarmi e migliorare mia condizione fisica. Alla fine pagherà e il prossimo anno tornerò ad un livello adeguato"

Wawrinka sul match con Medvedev

Oggi Wawrinka affronterà l'ex numero uno al mondo Daniil Medvedev e i due vengono entrambi da momenti complicati.

Il tennista elvetico ha parlato al sito dell'Atp di questa imminente sfida: "È sempre molto difficile giocare contro di lui. Ci siamo incontrati un paio di volte in passato, sono sempre molto difficili ma sono contento.

Qui a Metz è la prima volta che vinco tre partite nello stesso torneo, non mi capitava da due anni. Questa cosa mi dà grande fiducia, mi sento un po' rilassato e ho buone sensazioni sui miei movimenti. Sono contento della vittoria, il livello era buono.

È la sfida più grande. Medvedev era il numero uno fino a qualche settimana fa, sarà senza dubbio molto dura ma sono contento di affrontarlo" Photo Credit: Official Instagram Stan Wawrinka