Tiafoe fiero del proprio percorso: "Ispirare le persone è la cosa più importante"

Frances Tiafoe aveva auspicato a una partita lunghissima tra Alcaraz e Sinner. Detto, fatto. Lo statunitense in conferenza stampa ha parlato anche delle sue ambizioni

by Perri Giorgio
SHARE
Tiafoe fiero del proprio percorso: "Ispirare le persone è la cosa più importante"

Frances Tiafoe non si è limitato alla vittoria contro Rafa Nadal. Anzi. Ha annotato sul taccuino delle vittime anche Andrey Rublev e si è garantito quanto meno la possibilità di giocarsi l'accesso alla finale degli Us Open.

Ad attenderlo uno 'stremato' Carlos Alcaraz, costretto a più di cinque ore di gioco per abbattere la resistenza di Jannik Sinner. Alcaraz in conferenza stampa si è soffermato ovviamente sulla partita, vinta in tre set, ma anche sulle ambizioni a livello extra-campo che ha sviluppato.

Soprattutto qui agli Us Open, dove un giocatore di colore non raggiungeva una semifinale da Arthur Ashe. "Avevo già giocato contro Andrey [Rublev] in diverse occasioni, anche lo scorso anno qui. Ci conosciamo da quando siamo piccoli, è un ragazzo splendido e gli auguro il meglio.

Oggi mi sono sentito a mio agio anche contro di lui, più della sera con Nadal. Con meno pressione addosso ho provato a fare quello che mi riesce meglio. Ogni volta che vinco una partita, il mio obiettivo è quello di ispirare il maggior numero di persone possibile a crederci.

A fare quello in cui credono. Per me poterlo fare e poterne parlare qui agli Us Open è incredibile. Alla fine non può che rendermi orgoglioso il fatto che grazie a Frances Tiafoe ci siano tanti ragazzi e tante ragazze di colore che giocano a tennis.

Quello che sto vivendo è incredibile. La gente che urla il tuo nome, l'atmosfera... Davvvero non ho parole"

"Spero giochino una partita lunga...": Tiafoe ci prende

Tiafoe aveva ovviamente completato la propria conferenza stampa ben prima che Sinner e Alcaraz scendessero in campo.

Nonostante questo, aveva espresso parole di stime nei confronti di entrambi. "Credo sarà una partita straordinaria, a prescindere da tutto. Spero solo giochino una partita lunghissima e si stanchino [detto, fatto. ndr] ma in generale penso sia splendido per il nostro movimento e per lo sport in generale che così tanti ragazzi siano a questo livello" aveva concluso con un sorriso stampato sulle labbra. Photo Credit: Getty Images

Frances Tiafoe Alcaraz
SHARE