"Una fonte di ispirazione per tutti": Alcaraz elogia Serena Williams agli Us Open



by   |  LETTURE 3683

"Una fonte di ispirazione per tutti": Alcaraz elogia Serena Williams agli Us Open

Dopo la vittoria-zoppa con Sebastian Baez, che aveva sfiorato il tie break nei primi due set prima di alzare bandiera bianca nella parte iniziale del terzo, Carlos Alcaraz ha avuto bisogno di andare oltre il 'normale' solamente nei pressi del traguardo per battere Federico Coria.

Emblematico a ogni modo il 6-1 6-2 7-5 finale, figlio di una prestazione sostanzialmente povera di sbavature. Lo spagnolo ha parlato del simpatico siparietto nei pressi della rete: "Sì, mi ha detto qualcosa quando ci siamo stretti la mano.

Qualcosa come 'Per fortuna ti ho battuto quando avevi 16 anni' e mi ha fatto sorridere perché ricordo perfettamente quella partita. Sono molto contento della prestazione odierna, era importante dopo i problemi che avevo avuto al primo turno.

Penso di aver giocato molto bene, anche se avrei dovuto rimanere più concentrato nel terzo set. Forse ho concesso un po' troppo" ha detto. Alcaraz si è soffermato con un sorriso anche sui complimenti ricevuti negli scorsi giorni da Naomi Osaka e Coco Gauff.

"Sono molto felice delle parole che hanno speso per me. Sono molto felice di quello che hanno detto anche perché sono due ragazze molto influenti che sanno di cosa parlano. Per me è un onore. E inoltre per me come per chiunque altro nel circuito femminile una come Serena Williams è stata sempre una fote di ispirazione" ha spiegato con grande umiltà durante la conferenza stampa.

Lo spagnolo non si è poi espresso in maniera negativa sul coaching. Anzi. "Credo sia uno step molto importante per il nostro sport. Per me si tratta di un'evoluzione, anche perché parliamo di qualcosa che già esiste negli altri sport.

Penso sia una decisione saggia e spero decidano di mantenerlo anche dopo questo torneo" Al terzo turno la sfida con Jason Brooksby, giustiziere un po' a sorpresa del campione del redivivo campione di Cincinnati, Borna Coric.