Dominic Thiem, il suo coach Massu torna sul trionfo agli US Open 2020



by   |  LETTURE 2466

Dominic Thiem, il suo coach Massu torna sul trionfo agli US Open 2020

L'allenatore Nicolas Massu ha opinato che Dominic Thiem e Alexander Zverev si sentivano sotto pressione nella finale degli US Open 2020, poiché entrambi i giocatori probabilmente sentivano che era il loro momento di vincere un Grande Slam.

In quella partita risalente a due anni orsono, l’austriaco si era ripreso dopo un inizio difficile per battere il tedesco col punteggio finale di 2-6 4-6 6-4 6-3 7-6 (8) e vincere il suo primo e finora unico titolo del Grande Slam.

Thiem era sembrato molto teso all'inizio del match, ma la situazione poi cambiò con l'avanzare dell'incontro. “I [giocatori] hanno avuto la sensazione che «Forse questo è il mio momento per vincere un Grande Slam» .

Anche per questo penso che sia stato un match combattuto da entrambe le parti. Dominic era più teso all'inizio e Sascha stava giocando meglio”, ha dichiarato l'allenatore di Thiem Massu al sito web dell'ATP Tour.

“Poi Dominic ha iniziato a giocare meglio e Sascha a stringere quando era vicino alla vittoria. Ma alla fine, l'unica differenza nel match è stata di due punti. A volte questi due punti vanno dalla tua parte e a volte vanno dall'altra.

La cosa positiva per noi e per Dominic è che quella volta è andata a lui” .

Quando Thiem scelse Massu per vincere uno Slam

Quando Dominic Thiem ha scelto di inserire Nicolas Massu nel suo team, aveva detto senza peli sulla lingua di sperare che il cileno lo aiutasse a vincere il suo primo Major.

Thiem ha dovuto faticare molto agli US Open 2020, ma la gioia è stata doppia: ha vinto il suo primo titolo del Grande Slam e ha imparato una lezione preziosa. “La lezione che ho imparato è che c'è sempre una luce alla fine del tunnel, anche quando non si pensa che ci sia, anche quando le cose sono molto, molto difficili, quando c'è molto dolore o quando sembra che non ci sia una via d'uscita”, ha dichiarato Thiem ricordando quello straordinario momento della sua vita e della sua carriera.

Un anno fa, Thiem non ha potuto difendere lo ‘scettro’ agli US Open a causa dell’infortunio al polso che lo ha costretto a un lungo calvario. Quest'anno, però, ci sarà e affronterà lo spagnolo Pablo Carreno Busta al primo turno.

Photo Credits: Pete Staples/USTA 👇🏻 Seguiteci anche su Instagram 👇🏻
http://tiny.cc/Instagram_TWI