Gauff su Serena Williams: "Ho guadagnato il mio primo assegno grazie a lei"



by   |  LETTURE 7227

Gauff su Serena Williams: "Ho guadagnato il mio primo assegno grazie a lei"

Serena Williams ha avuto il merito di ispirare molte delle giocatrici che popolano attualmente il Tour WTA. Giocatrici che sognano un giorno di poter raggiungere anche il 5% dei risultati siglati dalla leggenda americana nel corso della sua incedibile carriera.

La Williams ha annunciato poche settimane fa il suo ritiro dal tennis e agli US Open saluterà tutti i suoi fan con orgoglio. “C'è un momento della nostra vita in cui si decide di muoversi verso una nuova direzione.

Quel momento è sempre duro quando ami qualcosa così tanto. Quanto mi piace il tennis. Ma ora il countdown è iniziato. Devo concentrarmi sull'essere mamma, sui miei obiettivi spirituali e infine scoprire una diversa, ma sempre eccitante Serena.

Mi gusterò queste prossime, poche settimane” , ha scritto Serena Williams sul proprio account Instagram.

Gauff su S.Williams: "Ho guadagnato il mio primo assegno grazie a lei"

Tra le diverse colleghe che hanno sempre seguito con ammirazione i successi conseguiti dalla campionessa americana, è impossibile non citare la nuova speranza del tennis statunitense: Coco Gauff.

La 18enne di Atlanta ha elogiato Serena e Venus Williams in conferenza stampa. L'episodio raccontato dalla Gauff riguarda uno spot pubblicitario girato ai Palm Beach Gardens. Il regista era in cerca della perfetta controfigura; interpretata proprio dalla giovane americana.

"Serena non lo sa credo, ma il mio primo assegno l'ho guadagnato interpretando lei in questo spot. Un paio di settimane fa mia madre mi ha mandato una foto scattata allora di me che aspettavo il mio turno perché mi pettinassero i capelli" , ha spiegato la Gauff nelle parole raccolte da SuperTennis.

"Crescendo, non ho mai pensato di essere diversa perché la numero 1 del mondo era come me. Penso sia la lezione più importante che ho imparato da Serena. Poi su un piano più personale, abbiamo avuto un paio di conversazioni.

E' il modo in cui ha sempre condotto la sua vita e la sua carriera, non si è mai abbattuta, si è sempre elevata" . Photo Credit: AP