"Mi sono concentrata solo su me stessa": Garcia commenta l'impresa a Cincinnati



by   |  LETTURE 2701

"Mi sono concentrata solo su me stessa": Garcia commenta l'impresa a Cincinnati

Partita dalle qualificazioni, Caroline Garcia è riuscita a trionfare a Cincinnati dopo una settimana sostanzialmente perfetta. Condita tra le altre cose da tre vittorie ai danni di tre delle prime dieci giocatrici del mondo.

La francese, che ha battuto in finale Petra Kvitova, ha espresso tutta la sua gioia in conferenza stampa dopo un 6-2 6-4 piuttosto complicato solamente nel finale. "Ogni vittoria è importante e ogni titolo è ovviamente speciale.

Non saprei neanche come descrivere quello che sto provando in questo momento, devo essere totalmente sincerra. Non succede troppo spesso di vincere tornei di questo genere, quindi per il momento voglio solo godermelo un po' prima di spostarmi a New York.

Sono ovviamente grata di questa settimana e soprattutto della vittoria, non me l'aspettavo" ha confessato con grandissima umiltà. "Sono arrivata qui mercoledì sera e il primo allenamento non è andato troppo bene.

Anche a Toronto non era andata poi tanto bene, ecco. Ho cercato di ritrovare me stessa e il mio tennis, la mia condizione fisica migliore. Non giocavo sul cemento da Miami quindi non ero proprio convinta di poter fare così bene qui.

Le partite nel tabellone cadetto erano state complicate, ero già soddisfatta" ha ribadito con grande tranquillità la tennista francese, che ha vinto tra le altre cose ventisette delle ultime trentatré disputate.

"Ogni giorno una nuova sfida, ecco come ho vissuto la settimana. Mi sono concentrata solamente su me stessa e su quello che a un certo punto sembrava un obiettivo reale. Vincere. Dove migliorare, cosa fare meglio, credo di essere stata abbastanza brava.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo lavorato in maniera molto chiara su quali fossero le cose da fare. Non è facile, ma per ottenere risultati del genere devi sempre dare il 100% in ogni singola situazione. Non sempre questo stile di gioco è il più funzionale, ma sono contenta che questa settimana abbia funzionato.

Anche perché quando ho tirato indietro il braccio, le cose negli scorsi anni non erano andate troppo bene. Voglio mantenere questo atteggiamento, giocare così, mi diverto" ha concluso.