"Ho paura": Nishikori 'usa' Murray per parlare dell'infortunio



by   |  LETTURE 4334

"Ho paura": Nishikori 'usa' Murray per parlare dell'infortunio

Kei Nishikori non sta attreversando un periodo facile. Ex numero quattro del mondo, finalista a Flushing Meaows nel 2015, sua stagione migliore, ma anche dodici volte campione nel circuito maggiore, il tennista giapponese si prepara alle ultime battute da professionista senza troppe convinzioni sulla quale poter contare e con i soliti fastidiosi problemi fisici da controllare quotidianamente.

Il giapponese, che compirà a breve 33 anni, compare a malapena tra i primi 300 giocatori del mondo, non ha ovviamente disputato un match quest'anno anzi ha subito a gennaio un'operazione all'anca. "Credo sia stata la decisione migliore per la mia vita e la mia carriera senza dubbio.

Prima dell'intervento avevo provato con diversi trattamenti, ma ero ovviamente arrivato alla conclusione che le possibilità di recuperare fossero sempre più ridotte senza intervenire chirurgicamente. Neanche riposare mi ha aiutato a stare meglio e a non sentire dolore.

Diciamo che se non avessi subito l'intervento in questo momento avrei un'anca di metallo come quella di Murray" ha raccontato con un pizzico di timore.

"Ho paura possa succedere anche a me": la paura di Nishikori

Il giapponese ha usato proprio il parallelismo con 'Sir Andy' per analizzare la sua situazione attuale e per provare a immaginare il futuro.

"Quando ho iniziato a sentire i dolori ho iniziato a preoccuparmi veramente. Murray è riuscito a rientrare nel Tour nonostante tutto e anche se non è più ritornato sui suoi livelli abituali mi ha comunque sorpreso per come ha giocato.

Diciamo che ho paura la stessa cosa possa succedere un po' anche a me" ha spiegato. "In questo momento sto facendo dei grossi progressi dal punto di vista fisico. Non sento quasi più dolore, ma rientrerò solamente quando sarò sicuro di essere al 100% e avrò la sicurezza di potermi muovere liberamente in campo senza preoccuparmi.

Per ora ho solo bisogno di tempo, anche se amo le sfide e non vedo l'ora di rientrare nel circuito" ha raccontato a Wowow Tennis con grande lucidità. Photo Credit: Getty Images