"Non sono quel tipo di persona": Medvedev commenta l'accesso in finale a Los Cabos



by   |  LETTURE 3697

"Non sono quel tipo di persona": Medvedev commenta l'accesso in finale a Los Cabos

Al primo torneo dopo settimane di stop il numero uno al mondo Daniil Medvedev ha raggiunto la finale nel torneo Atp di Los Cabos, in Nord America. Il talentuoso tennista ha accumulato condizione sfida dopo sfida e nella notte ha battuto senza particolari patemi il serbo Miomir Kecmanovic, testa di serie numero 4 del torneo.

Il primo set è stato abbastanza combattuto ma Daniil ha poi dominato il tiebreak lasciando a zero l'avversario. Il secondo set è stata poi una formalità con il vincitore degli Us Open 2021 che ha chiuso con il risultato di 7-6;6-1.

Al termine del match il tennista russo ha commentato la gara lasciando le sue impressioni a bordo campo: "È stata una sfida molto dura. Miomir ha iniziato alla grande ed abbiamo visto un primo set di grande livello.

Ci sono stati tanti punti complicati ed è stata dura, poi ho giocato un tiebreak fantastico" Medvedev sarà impegnato tra pochi giorni anche nel Masters 1000 di Montreal, in Canada. Il tennista, testa di serie numero uno, non è stato particolarmente fortunato visto che dopo il Bye affronterà al secondo turno il vincente tra l'argentino Baez e soprattutto l'australiano Nick Kyrgios, molto insidioso su questi campi.

Daniil Medvedev ed il rapporto con il pubblico

Il tennista russo ha poi dilagato nel secondo parziale, vincendo l'ennesimo precedente contro il talentuoso tennista serbo. Ha impressionato poi l'atteggiamento di Daniil che ad un certo punto ha invocato l'aiuto del pubblico chiedendo applausi.

Medvedev ha spiegato questo gesto: "Non sono il tipo di persona che chiede alla folla di esultare, in questo modo. Ho fatto davvero un ottimo punto, così ho pensato che è stato davvero buono e che si poteva pompare un po'

Per questo ho chiesto aiuto del pubblico" In finale Medvedev affronterà il tennista britannico Cameron Norrie, non certo un cliente semplice e reduce dalla vittoria anche un po' a sorpresa contro il tennista canadese Felix Auger Aliassime. Photo Credit: Atp Tour.