"Non è stato facile": un contento Lorenzo Musetti commenta l'esordio vincente a Umago

A poche ore dalla vittoria di Amburgo, il numero tre azzurro torna subito in campo a Umago per il Croatia Open

by Martina Sessa
SHARE
"Non è stato facile": un contento Lorenzo Musetti commenta l'esordio vincente a Umago

Non si ferma il sogno di Lorenzo Musetti. L’azzurro sta vivendo la settimana più bella della sua carriera grazie alla vittoria del primo titolo in carriera, l’Hamburg Open: a soli 20 anni e 4 mesi, è il quinto tennista più giovane a vincere un torneo 500.

Il tennista toscano è riuscito ad imporsi sul suo rivale in chiave Next Gen, Carlos Alcaraz, in tre difficili set e dopo aver visto annullarsi 5 match point. Finita l’esperienza di Amburgo, Musetti ha deciso di catapultarsi in una nuova manifestazione: quella di Umago, in Croazia.

Nonostante le pochissime ore di riposo, il numero tre azzurro ha vinto il match d’esordio contro Bedene, ancora una volta in tre set: 6-2, 3-6, 6-1 è stato lo score finale. "Non ero sicuro delle mie condizioni fisiche, ma sono molto contento della vittoria – ha dichiarato Lorenzo Musetti subito dopo il match - Sono venuto ieri [a Umago], quindi non è stato facile riposare e recuperare al 100 per cento”.

Le parole di Musetti dopo la vittoria

Nell’intervista a seguito del match, Musetti è tornato sulla vittoria di Amburgo e di quanto questa l’abbiamo cambiato, a breve e a lungo termine. "Penso di aver imparato molto dalla scorsa settimana.

Penso di essere cresciuto come essere umano, come giocatore professionista. Ci sono stati molti momenti difficili in questa partita, ma sono arrivato in modo positivo. Ecco perché ho vinto oggi, perché Aljaz [Bedene] stava giocando davvero bene, soprattutto nel secondo set e all'inizio del terzo.

Quindi non è stato facile per me trovare un modo per spezzargli il gioco", ha detto il vincitore del torneo 500 in terra tedesca. Nel secondo turno del Croatia Open, andrà in scena un derby italiano, che vedrà affrontarsi Lorenzo Musetti e Marco Cecchinato.

"E' un derby amichevole", ha anticipato Musetti. "Siamo davvero amici stretti. È uno dei miei migliori amici nel tour... Sono felice di condividere il campo con lui e di divertirmi con lui in questa sfida". Photo credits: @atptour (Instagram)

Lorenzo Musetti
SHARE