Leylah Fernandez svela: “Ho sottovalutato il mio infortunio al piede”

L’ultimo match disputato è stato al Roland Garros contro Trevisan prima di dover saltare l’intera stagione su erba

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Leylah Fernandez svela: “Ho sottovalutato il mio infortunio al piede”

Leylah Fernandez ha ammesso di non aver prestato troppa attenzione al suo infortunio al piede all'inizio e di essere assolutamente affranta dopo aver ricevuto i risultati delle scansioni. L’ultimo torneo disputato dalla tennista canadese è stato il Roland Garros, dove ha raggiunto i quarti di finale prima di essere battuta da Martina Trevisan in tre set.

Anche se Fernandez è stata chiaramente ostacolata da un infortunio al piede contro l’azzurra, si è rifiutata di ritirarsi. Dopo la partita, gli esami hanno rivelato una frattura da stress di grado 3. “Ho sentito un pizzico nel mio match di terzo turno e non ci ho pensato” , ha spiegato Leylah Fernandez a TSN, come riportato da Tennis365.

“Ho pensato che fosse un piccolo graffio sul piede, ma poi, con il passare della settimana, la situazione è andata peggiorando. Nel mio ultimo match, e anche il giorno prima, non è stato un granché.

Speravamo che fosse buono per i quarti di finale, ma non è andata bene. Era un dolore acuto. All'inizio era un pizzico e poi dopo era un dolore acuto. Era difficile appoggiare il piede e camminare normalmente” .

Fernandez: “Saltare Wimbledon mi ha spezzato il cuore”

Dopo aver ricevuto i risultati della TAC, Leylah Fernandez ha capito che non avrebbe potuto gareggiare a Wimbledon.

“È stata dura. I primi giorni avevo il cuore spezzato. Speravo che si trattasse solo di una distorsione o che un nervo si fosse [pizzicato] o che un muscolo del piede avesse qualcosa che non andava e che si trattasse solo di qualche settimana, ma una frattura da stress ci ha fatto perdere ancora più tempo” , ha ammesso la giovane tennista di Montréal.

“Ero molto affranta perché sapevo di essere vicina a una semifinale di un Grande Slam e di poter giocare contro Coco Gauff. Sarebbe stato un grande match” . Fortunatamente, adesso Fernandez sta facendo buoni progressi dall'infortunio al piede e dovrebbe tornare in azione al WTA 250 di Washington.

Il Citi Open inizierà il 1° agosto e la finalista agli US Open sarà una delle giocatrici protagoniste dell'evento. Fernandez, 19 anni, non ha mai partecipato a Washington e quest'anno farà il suo debutto nel torneo.

👇🏻 Seguiteci anche su Instagram 👇🏻
http://tiny.cc/Instagram_TWI

Leylah Fernandez Roland Garros
SHARE