Elena Rybakina cuore d'oro: gran gesto dopo la vittoria di Wimbledon

La tennista kazaka è senza dubbio la donna del momento nel circuito femminile

by Mario Tramo
SHARE
Elena Rybakina cuore d'oro: gran gesto dopo la vittoria di Wimbledon

La tennista kazaka Elena Rybakina è stata la grande rivelazione di questo 2023, colei che è riuscita a ribaltare tutti i pronostici e vincere l'ultima edizione di Wimbledon. Una russa, nata a Mosca, ma che ha potuto partecipare al torneo grazie al fatto di essere naturalizzata kazaka, una situazione particolare che ha destato molta curiosità (visto il divieto di partecipazione del torneo per le atlete russe e bielorusse).

Una vittoria arrivata in maniera inaspettata con la Rybakina che ha ribaltato il match in finale battendo la favorita numero 2 al mondo Ons Jabeur e conquistando un trionfo storico. Dopo la vittoria Elena ha commentato ancora una volta il suo successo con le seguenti dichiarazioni (arrivate qualche giorno dopo la vittoria): “Abbiamo lavorato duramente, sono stati mesi molto complicati a causa degli infortuni.

Ero malata, non mi sono preparata bene per Wimbledon, quindi mi sono rilassata un po', non avevo aspettative. In realtà, stavo già pensando al futuro, preparando il tour negli Stati Uniti. Sono stata molto rilassata in questo torneo, cosa che mi ha aiutato ad arrivare alla seconda settimana, anche se negli ultimi giorni ero un po' più nervosa, pensando a quanto fossi vicina alla finale.

Mi sono davvero divertita in questi giorni, e in più ho potuto stare con mia sorella, che non vedevo da molti mesi”.

Rybakina ed il bellissimo gesto dopo Wimbledon

La tennista kazaka si è mostrata ancora una volta come una donna dal cuore d'oro.

La tennista 23enne ha deciso come investire il bonus regalato dalla federazione kazaka dopo la vittoria del torneo di Wimbledon. La ragazza, come riportano i colleghi di Tennis Head vuole aiutare le colleghe più giovani ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "In primo luogo voglio aiutare le tenniste juniores, la maggior parte dei soldi, che mi ha dato la federazione, andrà a loro.

In secondo luogo sono stata in un canile recentemente e voglio dare parte dei soldi a questo canile. Mi sono commossa dopo esser stata lì e voglio aiutare".

Elena Rybakina Wimbledon
SHARE