Tsitsipas è una furia vs Kyrgios: "Ha un lato malvagio, è un bullo. Va squalificato"



by   |  LETTURE 9632

Tsitsipas è una furia vs Kyrgios: "Ha un lato malvagio, è un bullo. Va squalificato"

A fine match Stefanos Tsitsipas e Nick Kyrgios si sono dati la mano, ma la lite tra i due è tutt'altro che finita. Dopo la sconfitta il talento greco ha sbottato in conferenza ed ha avuto durissime dichiarazioni nei confronti dell'avversario.

Il match è stato bellissimo e dopo una dura battaglia Nick Kyrgios ha avuto la meglio chiudendo il match in quattro set. Al prossimo turno Nick affronterà l'americano Brandon Nakashima. Nel corso del match Tsitsipas ha ricevuto un penalty point per aver lanciato una palla sugli spalti sfiorando uno spettatore.

Stefanos si è scusato ma ha chiarito il suo duro punto di vista: "Mi piace il suo tennis e quello che Nick è in grado di dare al nostro sport. Lui è diverso e non è affatto male sul campo, però poi penso alle nostre sfide e non c'è stata una gara dove non è finita così.

Ad un certo punto ti stanchi, lui parla continuamente e si lamenta. Noi siamo qui per giocare a tennis, non per altro. Si lamenta sempre e tutto ciò è frustrante. Spero che prima o poi qualche regola possa mettere fine a tutto questo, noi dobbiamo giocare a tennis.

Lui così manipola l'avversario ed il suo comportamento non è accettabile"

Tsitsipas e le dure parole su Kyrgios

Stefanos continua e le sue dichiarazioni sono di gioco nei confronti dell''avversario: "Quello che fa è inaccettabile, è bullismo nei confronti degli avversari, probabilmente a scuola era lui stesso un bullo, non si capisce cosa lo provochi e lo faccia scattare così spesso, costantemente, in tutti i match.

Parla in continuazione, grida, ogni punto senti casino dall'altra parte del campo. Alla lunga non lo sopporti più, lo fa apposta per entrarti in testa, va bene una volta, due, ma non sempre. Lui ha un lato malvagio che può fare molto male alle persone"

Tsitsipas e Kyrgios in passato erano in buoni rapporti ma nel corso delle loro sfide (Nick è avanti nei precedenti) la situazione si è notevolmente deteriorata. Da ambo i lati ci sono state lamentele e Stefanos è apparso infuriato per l'atteggiamento dell'avversario in campo.