Stefanos Tsitsipas cerca la rivincita contro Kyrgios: le parole del tennista greco



by   |  LETTURE 1326

Stefanos Tsitsipas cerca la rivincita contro Kyrgios: le parole del tennista greco

Il match di terzo turno più interessante della parte bassa del tabellone si disputerà sul Campo 1 dopo la sfide tra Alex de Minaur e Liam Broady e quella tra la numero uno WTA Iga Swiatek e la francese Alize Cornet.

Stefanos Tsitsipas e Nick Kyrgios si affronteranno per la quinta volta in carriera in una partita dal sapore speciale. Entrambi hanno la grande occasione di conquistare le semifinali dei Championships, sopratutto considerando gli altri tennisti che popolano la stessa porzione di tabellone, e faranno di tutto per raggiungere questo importante obiettivo.

L’australiano è in vantaggio 3-1 negli scontri diretti e ha vinto l’unica partita giocata sull’erba lo scorso 15 giugno ad Halle. Il greco, da parte sua, ha sorpreso Kyrgios solo alla Laver Cup 2021.

Tsitsipas lancia la sfida a Kyrgios

“Nick ha disputato più partite di me sull'erba. Gli piace giocare su questa superifice e penso che il suo gioco gli si adatti molto bene ad essa . Sono molto entusiasta di affrontarlo.

Lo rispetto molto, anche se in passato si è reso protagonista di episodi molto controversi. Cercherò di essere molto concentrato sul mio gioco dall'inizio alla fine e di essere competitivo. Direi che la mia mentalità è molto forte.

Se cado, mi alzo sempre e lavoro sodo. Nei miei giorni migliori, sento di poter leggere molto bene il gioco dei miei avversari. So anche essere creativo in campo. Forse non quanto Roger Federer, ma penso di avere questa qualità.Contro Thompson mi sono sentito molto a mio agio; qualcosa non ha funzionato nel match di primo turno.

Colpire la palla in questo modo mi permette di portare il mio avversario fuori posizione. Anche il mio servizio mi ha aiutato molto, sono stato davvero continuo" . Tsitsipas ha vinto il suo primo titolo sull'erba la scorsa settimana a Maiorca battendo in finale Roberto Bautista Agut.

Il greco sta cercando di adattare il suo gioco a questa superificie e ha mostrato significativi miglioramenti nelle ultime settimane.