"Una cosa davvero stupida": Nick Kyrgios attacca gli organizzatori di Wimbledon



by   |  LETTURE 2437

"Una cosa davvero stupida": Nick Kyrgios attacca gli organizzatori di Wimbledon

Il tennista australiano Nick Kyrgios è uno degli uomini più attesi presenti a Wimbledon. Nonostante una classifica non eccezionale il particolare tennista è uno dei possibili outsider per la vittoria finale del torneo.

Tanto dipenderà dalle condizioni fisiche del tennista, ritiratosi nell'ultimo torneo precedente a Wimbledon, a causa di problemi addominali. Non solo il singolo in quanto Nick è molto atteso anche per il torneo di doppio, dove farà coppia con il grande amico Thanasi Kokkinakis.

I due hanno vinto gli Australian Open di doppio, hanno saltato il Roland Garros e debutteranno qui a Wimbledon contro Aljaz Bedene e Sonwoo Kwon. Intervenuto ai microfoni di Tennis head Nick ha duramente attaccato gli organizzatori di Wimbledon, per una scelta relativa al torneo.

Ecco le sue parole: "Da un lato non vedo l'ora di giocare il torneo di doppio, ma allo stesso tempo sono curioso riguardo questo torneo al meglio dei cinque set. Ad essere onesto credo che sia la cosa più stupida di sempre, nessuno è interessato a vedere match di doppio al meglio dei cinque set"

Nick Kyrgios e le parole prima di Wimbledon

Nick Kyrgios debutterà nella giornata odierna contro il britannico Jubb, partendo da grande favorito. Fino ad ora sta vivendo una buona stagione sull'erba visto le semifinali ottenute prima a Stoccarda e poi ad Halle.

Lo stesso Kokkinakis, parlando dell'amico, è apparso molto ottimista circa le sue possibilità: "Credo che sia tra i contendenti alla vittoria. Ho visto il suo tabellone e credo che sia adatto a lui, sta benissimo e credo che possa fare davvero bene.

Ovviamente, va sottolineato, che i tornei del Grande Slam sono diversi e molto difficili, ma Nick può sfruttare il suo gioco per fare bene sull'erba, già in passato ha fatto bene su questa superficie e sono fiducioso per lui.

È importante che Nick passi i primi turni senza patemi, questo potrebbe metterlo davvero in buone condizioni per il torneo" Al secondo turno Kyrgios potrebbe sfidare il serbo Filip Krajinovic mentre al terzo turno c'è attesa per il probabile incrocio contro Stefanos Tsitsipas.