Stefanos Tsitsipas si sblocca su erba, è finale a Maiorca: le sue parole



by GIUSEPPE MIGLIACCIO

Stefanos Tsitsipas si sblocca su erba, è finale a Maiorca: le sue parole

Dopo svariati tentativi, finalmente Stefanos Tsitsipas giocherà una finale su erba. Il greco, col successo contro il francese Benjamin Bonzi, si è infatti guadagnato la possibilità di conquistare il Mallorca Open (Atp 250), la prima in assoluto su questa superficie.

Con un doppio 6-4, Tsitsipas ha prevalso nuovamente sul transalpino già incontrato sull’erba di Halle, dove pochi giorni fa ha ceduto a Nick Kyrgios, vittorioso in rimonta. “È stato un buon match. Sono molto contento oggi” , ha dichiarato il tennista ellenico nella intervista a bordo campo di fine partita.

“Ho già giocato una finale una settimana prima di un Grande Slam. È stato l'anno in cui sono arrivato in finale al Roland Garros, a Lione. È andata abbastanza bene per avere quella finale e quella consistenza di partite.

Questa volta è diverso. Stiamo parlando di una superficie diversa, quindi vedremo” .

Tsitsipas non pensa ai risultati: su erba vuole stupire

“Anche se non sono per niente contento dei miei ultimi risultati, il tennis sull'erba è sempre stato un mio pensiero fisso.

Adoro questa superficie, non importa quello che dicono i miei risultati. Sfortunatamente, negli ultimi anni non ho potuto mostrare alle persone quello di cui sono capace. Voglio cambiare le cose quest'anno, farò del mio meglio per raggiungere importanti risultati” , ha spiegato Stefanos Tsitsipas tempo fa in prossimità dell’inizio della stagione su erba.

“Obiettivo numero uno del mondo dopo Wimbledon? Per me la Race è la cosa più importante. Non presto molta attenzione alle classifiche, perché non rispecchiano il momento attuale. Tutta la mia attenzione è rivolta alla Race to Turin.

Cerco di aggiungere il maggior numero possibile di punti su ogni superficie, ma è chiaro che se la superficie è diversa, saranno diversi anche gli obiettivi. Non ho mai giocato sull'erba in Grecia. La mia prima volta è stata da junior al Roehampton, cinque o sei anni fa.

All'inizio non hai idea di cosa aspettarti. Cerchi di colpire normalmente, ma tutto è diverso. La preparazione, i movimenti. Devi adeguare il tuo tennis all'erba. Penso che si adatti perfettamente al mio gioco. Mi piace andare a rete e chiudere gli scambi con i colpi al volo” .

👇🏻 Seguiteci anche su Instagram 👇🏻
http://tiny.cc/Instagram_TWI

Stefanos Tsitsipas